#SICILIANPATTERN | 23È LIMITED EDITION

#SICILIANPATTERN

#SICILIANPATTERN | 23È LIMITED EDITION

Il concetto di “Riciclo Sartoriale” trova espressione nella collezione: “I WAS AN UMBRELLA” nella quale ad essere recuperati sono ombrelli rotti che rinascono a nuova vita...
127

#SICILIANPATTERN | 23È LIMITED EDITION

Il connubio creativo tra Deborah Correnti e Mirco Marchetti unito ad artigianalità, tradizione e innovazione ha dato vita alla collezione accessori: “23é limited edition” riciclo sartoriale. Un’idea di sostenibilità, che non cerca l’enfasi dell’impulso immediato, ma si concentra su una visione di lungo periodo che tenga in equilibrio ambiente, bellezza ed artigianalità.

Il concetto di “Riciclo Sartoriale” trova espressione nella collezione: “I WAS AN UMBRELLA” nella quale ad essere recuperati sono ombrelli rotti che rinascono a nuova vita diventando capsule collection di cappelli, copricapi da pioggia e mantelle.

Dritto e rovescio – Nei cappelli 23é, non esistono un diritto e un rovescio, sono sempre reversibili. I diversi accostamenti di colore, mai uguali, permettono di avere due accessori in uno.

Nome proprio – Ogni cappello ha la sua storia unica, come lo sono quelle degli ombrelli di cui sono fatti e del viaggio che li ha portati sino a 23é. Il luogo di provenienza diventa così nome proprio degli accessori e ne identifica la singolarità.

Packaging –Tutti i cappelli hanno una propria custodia realizzata recuperando la fondina dell’ombrello.

Season fluid – Diventa forte l’esigenza di mettere uno stop al susseguirsi frenetico delle collezioni, di una moda usa e getta concepita per essere consumata nel giro di poche settimane. Gli accessori di 23é non seguono le tendenze del momento, ma sono pensati per durare nel tempo.

www.23ventitre.it

23é
Via Trieste 1 | Messina

#SICILIANPATTERN | 23È LIMITED EDITION

 

Comments are off this post!