SWIM SUIT STYLE Costumi e scarpe: il vintage è colore

SWIM SUIT STYLE Costumi e scarpe: il vintage è colore

259

Colori vivaci, stampe floreali e fantasiose, accostamenti cromatici audaci. Questa è la moda per il beach wear dell’estate 2012. I fiori impazziscono su coppe preformate, coulotte, laccetti sui fianchi che mostrano accostamenti cromatici sempre più arditi, con anche stampe animalier e fantasie gipsy. La tendenza estiva fa incontrare il colore nelle sue tonalità più sgargianti con l’idea del retrò, facendoci riassaporare in un concentato new- pop gli anni ’60, ’70 e ’80. Il profumo del vintage torna nei colori delle stampe ma anche nelle forme. I costumi sembrano uscire dalle tele di Andy Warhol, sature di contenuti figurativi e movimentate da un’energia euforica e da un’apparente assenza di regole. Il beach wear riprende le tipiche stampe anni ’60, colorate e fantasiose, rese famose dal grande designer Emilio Pucci, che fece di queste il marchio di fabbrica della sua casa di modaIl retrò torna grazie anche alle numerose scelte da parte di stilisti di utilizzare i pois, come Tommy Hilfiger che li fa sbocciare nei suoi costumi accompagnati da maxi fiocchi. Mentre La Perla opta per le fantasie geometriche ispirate all’op art. La stessa tendenza si rispecchia anche nel low cost, come Calzedonia che fa del giallo fluo e del menta il must della collezione. Il colore si sparge dunque sul tessuto creando un equilibrio puramente visivo e un movimento imprevedibile. Il vintage impazza nelle summer collections con colate di colori e di fiori ma anche di forme che tornano a fasciare i corpi. Vengono rispolverate coulotte a vita alta e costumi poco sgambati. Ripropone questo stile Ermanno Scervino che ricrea sulle passerelle una donna romantica le cui forme sono celate da costumi coprenti e coperti di pizzo.La nostalgia di quei decenni magici e lontani trapela anche dalle scarpe per le quali la moda ha riproposto modelli che nascondeva gelosamente nel suo archivio, come le comode e pratiche espadrillas degli anni ’80. Fatte di tessuto e corda sono presentate nelle più svariate tonalità, soprattutto a righe, e si prestano ad adattarsi a diversi out fit, da quelli più sportivi, a quelli casual e alla moda mare.

Colori segnaletici dipingono anche le scarpe che non sfuggono così alla frenesia cromatica di questa pazza e vivace estate che ci attende. Il blu elettrico e le tonalità fluo rapiscono ballerine, sandali e zeppe. Blumarine propone scarpe in rafia che ci portano col pensiero a paesi esotici e a viaggi lontani e ricordano gli ombrellini dei cocktails ghiacciati che si sorseggiano in spiaggia. Zanotti affronta l’estate con wedge multicolor in vernice, Casadei con sandali in pelle alti con dettagli fluo, Blu Girl e Fornarina con scarpe floreali con maxi plateau e cinturino alla caviglia.L’amore per un effetto ciclico, per un sapore che torna, per un bisogno che riaffiora si intreccia con i capi di moda dell’estate 2012. Ci fa riattraversare tempi e percorsi già vissuti, racconta trame già narrate. Possiamo anche noi essere dive sulla spiaggia che sfoggiano le tendenze artistiche più in voga. Costumi, accessori e scarpe sono gli it- piece che hanno il potere di far parlare la storia, e di far sfilare il passato.

 

 

calzedoniamenta

                                                               Calzedonia

 

 

calzedonia-2

                                                                   Calzedonia

                                                          

ermannoscrvino                                                           Ermanno Scervino 

 

zanottishoes

                                                                 Zanotti

 

bikini-pois-tommy-hilfiger-2012

Tommy Hilfiger