Piaget plays a different game with Polo S

Piaget plays a different game with Polo S

663

Piaget plays a different game with Polo S    Italiano-Inglese-New11

Not every year, not even every decade, does a watch become an icon of its generation and an expression of the spirit of its time. In 1979, however, Piaget created just such a timepiece with the Piaget Polo.

Although recognized throughout the world, the Piaget Polo has always had a particular association with New York. It was here in 1985 that the Piaget polo team celebrated the watch by riding down Manhattan’s Fifth Avenue. Thus, there could be no greater city or place for Piaget to celebrate the legacy of the original Piaget Polo with the launch of a new watch, for a new generation.

– The rules rewritten

It takes its name from the elegant and demanding sport of polo. It is infused with the ethos of Piaget Society that was founded on the lasting friendships the brand has formed in the world of music, film, art and sports. It expresses the grammar of shapes that is at the heart of the Piaget DNA. And yet, the Piaget Polo S is the watch for those who challenge conventions. Because, on this exceptional occasion, Piaget has housed an automatic precision movement in a watch of stainless steel.

Featuring an ingenious shape-within-shape that is Piaget’s distinctive hallmark, the Piaget Polo S displays the unique association of a cushion-shaped dial within a round 42mm case. Designed by Piaget, its automatic movement discreetly reveals its beauty through a sapphire case-back. A
bracelet of meticulously hand-assembled links alternatingly polished and with a satin finish, completes the experience. The result? A watch that – by day or by night, at work or at play – speaks to and for a new generation.

– Five Watches, One Philosophy

The collection is composed of the automatic Piaget Polo S, equipped with the 1110P movement, and the Piaget Polo S Chronograph, equipped with the 1160P movement. Both of these movements have been developed specially for the Piaget Polo S. The automatic Piaget Polo S is available with a blue, silvered or slate-gray dial, while the Piaget Polo S Chronograph is available with a silvered or blue dial.

– The Game Changers of Piaget: Nine men, One Spirit

Piaget created the Piaget Polo S for a new generation: a generation of game changers. Like the Piaget Polo S, these men are ready to rewrite the rules. By choosing Piaget for a steel watch, they show with elegance and distinction that they play a different game.

Around the world, in recognition of their exceptional talent, Piaget has selected eight such men to wear the Piaget Polo S and to be a Friend of the Maison for their country. These men are not followers. They are driven by passion to make their dreams come true, and impact their world differently. Each a Game Changer in his own profession and an influencer with digital power, they have proved in life and through their careers that they truly embody the spirit and ethos of this unique watch.

Piaget_Ryan_Reynoldsbr_International_Brand_Ambassador

Ryan Reynolds – International Brand Ambassador

Ryan Reynold’s quote: “One of the things I have in common with this watch is that I like the idea of relaxed luxury, the idea that what you wear with a tuxedo, you can also wear with casual clothes. I really like this timepiece because it is incredibly versatile. I would wear it anywhere. I’d wear it to an awards show as easily as I’d wear it to my kids’ first graduation”.

Actor & Producer
Canadian-born Ryan Reynolds started his career in TV before making his first major film breakthrough in the 2002 comedy and cult classic National Lampoon’s Van Wilder. He has proven his versatility as an actor by taking on ultimate superhero roles in X-Men Origins: Wolverine (2009) and The Green Lantern (2011), as well as earning critical acclaim and awards
for his performances in the independent drama Buried (2010) and the critically acclaimed film, Mississippi Grind (2015). He has starred alongside Sandra Bullock in the hit romantic comedy, The Proposal, and made his much-anticipated return to the Marvel Comics series in 2016 with Deadpool. Deadpool quickly became the highest grossing R-Rated film in box office history and the most successful X-Men film to date. His upcoming film releases include the science fiction thriller Life (2017) along with the highly anticipated sequel to Deadpool (2018).


Piaget_BORWICK_PORTRAIT

Malcolm Borwick

Businessman & Polo Player

Through his involvement in sport, Malcolm has bought about change by spearheading initiatives including establishing the British Professional Polo Association. While managing and playing in the England first team Malcolm introduced personalised training routines and employed a sports psychologist creating a more professional environment. Today these are standard practice. He also developed a program nurturing British talent; many of these players have gone onto to play for England.

As one of Britain’s best polo players, Malcolm Borwick has represented his country in more than 50 games around the world, including two World Cups. As a close friend of Prince Harry, he has captained the prince’s polo team at the Sentebale Cup with proceeds going to the Sentebale charity founded by the prince in Lesotho.


Piaget_DICKER_PORTRAIT

Joël Dicker, Novelist
“I changed the rules by deciding to yield to my dreams rather than yield to others rules.”

Born in Switzerland, Joël Dicker knew from a very early age that he was going to be a writer. His bestselling second novel The Truth About the Harry Quebert Affair has won critical praise, including the Grand Prix du Roman de l’Académie Française and the Prix Goncourt des Lycéens. His books have been translated into over 30 languages and published in more than 45 countries.


Piaget_HU GE_PORTRAIT

Hu Ge, Actor & Singer

Despite life challenges, HU Ge has never given up and always continues to fight not to accept the fate to become today not only a great actor but also a model of courage and tenacity.

As a well-known Chinese actor, HU Ge was invited to play the leading role Li Xiaoyao in the 2005 television series Chinese Paladin, and immediately skyrocketed to fame as one of China’s most popular actors. In his ten years’ acting career, he played leading roles in many well-liked Chinese TV series and films, he owns powerful skills on acting and he has received national wide recognition for his acting. In 2016, his excellent performance in “Nirvana in Fire”, won HU a host of awards, including the Magnolia Award for the Best Actor at the 22nd Shanghai Television Festival.


Piaget_GOFFIN_PORTRAIT

David Goffin, Tennis Player

Through his humility, his hard working and willingness of excelling, at only 25 years old, David is today one of the best youngest tennis players in the world. He is also the first of his country to reach such an amazing level.
Born in Belgium, David Goffin first came to the world’s attention in 2012 when he reached the fourth round of the French Open. Since then, having defeated several higher-ranked players, he has continued to rise through the rankings to break into the top 20 in 2016.


Piaget_Mohammed Sultan Al Habtoor_PORTRAIT

Mohammed Sultan Al Habtoor, Artist & Businessman

Through his work and innovative ideas, Mohammed has been one of the first to change the existing rules and set new trends in his country while always respecting traditions.

Born in United Arab Emirates into one of the most prominent and successful families in his country, Mohammed Sultan Al Habtoor is changing the way Arab men look at fashion. After officer training at the UK’s Royal Military Academy Sandhurst and five years military service, he co-founded his own company specializing in healthy lifestyle products. Having made a name for himself at an early age, he is well known for his individual style statements.


Piaget_Michael B Jordan_PORTRAIT

Michael B. Jordan, Actor

Considered one of Hollywood’s brightest stars, Michael B. Jordan has defied convention with his choice in roles and critically acclaimed performances, making him an inspiration and role model for a new generation.

Born in California, Michael B. Jordan got his first significant break in The Sopranos before winning a pivotal role in the landmark television show The Wire. From there, he would go on to achieve critical acclaim as the star of the film Fruitvale Station, for which he won numerous awards. To prepare for his titular role in Creed, the Rocky sequel, he undertook a year of rigorous boxing training.


Piaget_MIYAVI_PORTRAIT

Miyavi, Musician, Singer, Songwriter & Actor

MIYAVI carves his own path by believing in his own music and is constantly enjoying the “game” of challenging himself. He is active both domestically and overseas and continuously explores uncharted territories. Therefore, we are presenting him the title of Game Changer with the expectation that he will surprise us with his own original game.

Born in Japan, Miyavi first became known in his home country as a guitar player of unique style and flair. Achieving top-ten success in Japan, he would step onto the world stage with sell-out concerts across Europe, Asia and America. An artist of multiple talents, he made his international acting debut in the film Unbroken directed by Angelina Jolie.


Piaget_PIEGE_PORTRAIT

Jean-François Piège, Chef

Thought his creative cuisine and a mediatized carrier Jean-François Piège has been one of the first Chef to change the cooking rules and the image of this art in a country where “food” is a real religion.

Born in France, Jean-François Piège was exposed to the world of gourmet cooking from a young age, when he had the opportunity to meet world-renowned chef, Jacques Manière. Since then, he has worked with some of the world’s most renowned chefs, including Alain Ducasse, before opening his own eponymous restaurant. His great culinary creativity has already been rewarded with two Michelin Stars and the accolades of food critics all over the world.



Non succede tutti gli anni, e nemmeno ogni dieci anni, che un orologio riesca ad essere icona della propria generazione e espressione dello spirito del proprio tempo. Nel 1979 però con il Piaget Polo la Maison riuscì proprio in questo intento.

Anche se è conosciuto in tutto il mondo, il Piaget Polo ha sempre avuto un legame particolare con New York. Fu infatti in questa metropoli che nel 1985 la squadra di polo Piaget celebrò l’orologio sfilando a cavallo per la Quinta Strada, non vi è quindi luogo migliore dove rendere omaggio alla tradizione del Piaget Polo con il lancio di un nuovo segnatempo dedicato a una nuova generazione.

Le regole sono state riscritte

Prende il proprio nome dall’elegante e arduo sport del polo ed è intriso della filosofia di Piaget basata anche sulla vicinanza ai mondi della musica, della cinematografia, dell’arte e dello sport. È espressione della grammatica delle forme propria del DNA Piaget ma il Piaget Polo S è anche un orologio adatto a chi sfida le convenzioni perché, per questa occasione speciale, Piaget ha voluto mettere un calibro di precisione automatico in un modello in acciaio inossidabile.

Il Piaget Polo S presenta un mix unico con un quadrante coussin all’interno di una cassa rotonda da 42mm caratteristico della Maison. Progettato da Piaget, il movimento automatico si mostra in tutta la sua bellezza attraverso il fondello in vetro zaffiro. Completa il modello un bracciale con
maglie alternate satinate e lucide meticolosamente assemblate a mano. Il risultato? Un orologio che indossato indifferentemente di giorno o di sera, al lavoro o nel tempo libero, parla a – e per conto di – una nuova generazione.

Cinque orologi, un’unica filosofia

La collezione si compone del Piaget Polo S automatico, equipaggiato con il calibro 1110P, e il Piaget Polo S Chronograph, equipaggiato con il calibro 1160P. Ambedue questi movimenti sono stati sviluppati appositamente per il Piaget Polo S. Il Piaget Polo S automatico è disponibile con quadrante blu, argenté o ardesia mentre il Piaget Polo S Chronograph è disponibile con quadrante argenté o ardesia.

I rivoluzionari di Piaget (Game Changers): nove uomini, un solo spirito

Piaget ha creato il Piaget Polo S per una nuova generazione di uomini: una generazione di rivoluzionari che, così come il Piaget Polo S, sono pronti a riscrivere le regole. Scegliendo la Maison Piaget per un orologio in acciaio essi mostrano chiaramente che si può essere al contempo innovativi e eleganti.

In considerazione del loro eccezionale talento Piaget ha scelto 8 uomini in tutto il mondo per indossare il Piaget Polo S e per diventare Amici della Maison nelle rispettive nazioni. Questi uomini non sono dei seguaci, sono piuttosto dei leader spinti dalla volontà di trasformare i propri sogni in realtà ed hanno tutti un diverso impatto sul mondo. Si tratta di Game Changers nelle rispettive professioni e influencer nel mondo digitale che nella loro vita e nel loro lavoro hanno dato prova di saper rappresentare lo spirito e la filosofia di questo orologio unico.

Ryan Reynolds – International Brand Ambassador

Ryan Reynolds dice: “Una delle cose che ho in comune con questo orologio è che mi piace l’idea di un lusso rilassato, l’idea che ciò che si indossa in abbinamento a uno smoking può anche essere indossato in modo casual. Amo questo segnatempo perché è incredibilmente versatile, lo posso mettere ovunque: ad una cerimonia di premiazione così come alla festa di promozione dei miei figli”.

Attore & Produttore
Nato in Canada, Ryan Reynolds ha iniziato la sua carriera in televisione prima della svolta in campo cinematografico nel 2002 con un film diventato un classico nel suo genere: Maial College. Ha poi avuto occasione di mettere in mostra la sua versatilità di attore accettando ruoli da super eroe in X-Men Origins:
Wolverine (2009) e Lanterna Verde (2011) oltre a guadagnarsi i favori della critica e premi per le sue performance nella produzione indipendente Buried – Sepolto (2010) e nel film Mississippi Grind (2015). Insieme a Sandra Bullock è stato il protagonista della commedia romantica Ricatto d’Amore per poi tornare alle produzioni Marvel Comics nel 2016 con Deadpool. Deadpool è diventato il più grande successo di botteghino della storia film cosiddetti R-Rated (per maggiori di 16 anni) e anche del filone X-Men. Le prossime uscite cinematografiche includono il thriller di fantascienza Life (2017) e l’attesissimo sequel di Deadpool (2018).
Malcolm Borwick

Businessman & Giocatore di Polo

Attraverso il suo coinvolgimento nello sport, Malcolm ha favorito il cambiamento e promosso iniziative come la fondazione della British Professional Polo Association. Mentre allenava e giocava nella squadra nazionale inglese, ha introdotto programmi di allenamento personalizzati e collaborato con uno psicologo dello sport creando un ambiente più professionale. Al giorno d’oggi queste sono tutte pratiche comuni. Ha anche sviluppato un programma di sostegno a nuovi talenti e molti di questi giocatori hanno poi giocato per l’Inghilterra.

Tra i migliori giocatori di Polo della sua generazione, Malcolm Borwick ha rappresentato la sua nazione in oltre 50 partite incluso due Coppe del Mondo. Amico del Principe Harry, è stato capitano della squadra di polo del Principe in occasione della Sentebale Cup i cui ricavi sono andati a favore dell’Associazione di Beneficenza Sentebale fondata proprio dal Principe Harry in Lesotho.

Joël Dicker
Romanziere
“Ho cambiato le regole decidendo di dare la precedenza ai miei sogni piuttosto che a regole altrui.”

Nato in Svizzera, Joël Dicker ha capito sin da piccolo che sarebbe diventato uno scrittore. Il suo secondo romanzo campione di vendite La verità sul caso Harry Quebert ha incontrato il favore della critica e si è aggiudicato il Grand Prix du Roman de l’Académie Française e il Prix Goncourt des Lycéens. I suoi libri sono stati tradotti in oltre 30 lingue e pubblicati in più di 45 nazioni.

Hu Ge

Attore & Cantante

Nonostante le sfide che ha dovuto affrontare nella vita HU Ge non si è mai arreso, non ha accettato il proprio destino ed ha continuato a lottare diventando non solo un grande attore ma anche un modello di coraggio e tenacia.

Originario di Shanghai, Hu Ge aveva già avuto riconoscimenti per il suo talento di attore quando non aveva ancora terminato gli studi. È stato però il suo ruolo nella serie televisiva Chinese Paladin – per la quale ha cantato anche alcuni brani musicali – che lo ha reso famoso quasi dall’oggi al domani. Nel 2012 è stato nominato come Miglior Attore Emergente alla trentunesima edizione degli Hundred Flowers Awards.

David Goffin

Giocatore di Tennis

Grazie alla sua umiltà, al duro lavoro e alla volontà di eccellere, a soli 25 anni David è oggi uno dei migliori giovani tennisti al mondo. È anche il primo giocatore della sua nazione ad aver raggiunto un livello così alto.

Nato in Belgio, David Goffin è salito agli onori della cronaca nel 2012 quando ha raggiunto il quarto turno ai French Open. Da allora, e dopo aver sconfitto diversi giocatori di prima fascia, ha continuato a salire nel ranking arrivando tra i top 20 nel 2016.
Mohammed Sultan Al Habtoor

Artista & Businessman

Attraverso il suo lavoro e le sue idee innovative, Mohammed è stato uno dei primi a cambiare le regole e a creare nuove tendenze nella sua nazione seppur sempre nel rispetto delle tradizioni.

Nato negli Emirati Arabi Uniti in una delle famiglie più importanti e di maggior successo del luogo, Mohammed Sultan Al Habtoor sta modificando il modo in cui gli uomini arabi guardano alla moda. Dopo l’Accademia Ufficiali della Royal Military Academy Sandhurst, nel Regno Unito, e cinque anni di servizio militare, ha fondato insieme ad altri una società specializzata in prodotti ispirati da uno stile di vita salutare. Famoso già da quando era molto giovane, è conosciuto per il suo stile individuale.

Michael B. Jordan

Attore

Considerato una delle stelle più brillanti di Hollywood, Michael B. Jordan ha sfidato le convenzioni con la sua scelta di ruoli e performance apprezzate dalla critica che lo hanno reso un esempio da seguire per le nuove generazioni.

Nato in California, Michael B. Jordan ha avuto il suo primo ruolo nella serie I Soprano prima di ottenere una parte importante nella celebre serie The Wire. In seguito si è guadagnato i favori della critica come protagonista del film Prossima fermata Fruitvale Station per il quale ha vinto numerosi premi. Per prepararsi al ruolo interpretato in Creed, il sequel Rocky, ha fatto un anno di rigoroso allenamento di pugilato.

Miyavi

Musicista, Cantante, Autore di Canzoni & Attore

Miyavi si è fatto strada da solo credendo nella propria musica e attraverso una costante sfida a sé stesso. Lavora sia nella propria nazione che all’estero ed è alla continua ricerca di territori artistici inesplorati. Gli diamo quindi il titolo di rivoluzionario sapendo che ci sorprenderà con la sua originalità.

Nato in Giappone, Miyavi diventa famoso nella propria nazione come chitarrista dotato di eleganza e di uno stile unico. Dopo essere entrato nella top 10 in Giappone ha rivolto la sua attenzione all’estero dove ha tenuto concerti sold-out in Europa, Asia e America. Artista dai molteplici talenti, ha fatto il suo debutto sulla scena cinematografica internazionale nel film Unbroken diretto da Angelina Jolie.

Jean-François Piège

Chef

Attraverso una cucina creativa e una carriera sotto i riflettori dei media, Jean-François Piège è stato uno dei primi Chef a cambiare le regole culinarie e l’immagine di questa arte in una nazione nella quale il cibo è una vera e propria religione.
Nato in Francia, Jean-François Piège è entrato in contatto con il mondo dell’alta cucina da giovanissimo quando ebbe l’opportunità di incontrare il celebre chef Jacques Manière. Da allora ha lavorato con alcuni degli chef migliori del mondo come Alain Ducasse per poi aprire un ristorante proprio. La sua eccezionale creatività è già stata premiata con due stelle Michelin e riconoscimenti da parte di critici culinari di tutto il mondo.