Il social design di “Incontro sotto il sole degli dei”

Il social design di “Incontro sotto il sole degli dei”

819

Il social design di “Incontro sotto il sole degli dei”    Italiano-Inglese-New11

Grazie a due designer e al MINCETUR, ventitré artigiani hanno presentato (durante la recente Design Week Milanese)  una collezione di creazioni in tessuto realizzate a mano con le tecniche antiche per rinnovare e non spegnere la tradizione.

Social design e internazionalizzazione alla base del progetto “INCONTRO sotto il sole degli dei”.

In Ventura Lambrate il Ministero del Commercio Estero e del Turismo del Perù (MINCETUR) ha presentato “INCONTRO sotto il sole degli dei”, una collezione tessile artigianale composta da sessantacinque pezzi realizzati con le tecniche tramandate di generazione in generazione dai migliori artigiani, uomini e donne, delle regioni peruviane di Ayacucho e Lambayeque.

Un progetto supervisionato dal designer peruviano Ricardo Geldres e dal designer brasiliano Marcelo Rosenbaum che, nell’arco di tre mesi, hanno lavorato con un gruppo di artigiani specializzati esplorando nuove forme, tecniche e molteplici possibilità di sviluppo dei prodotti. Grazie all’intervento del MINCETUR che, attraverso i suoi Centri per l’Innovazione Tecnologica dell’Artigianato e del Turismo (CITE), mette a disposizione l’assistenza tecnica necessaria.

“INCONTRO sotto il sole degli dei” è un progetto di social design che cerca di recuperare il significato originario della parola inglese design ovvero progetto, che si è diluita e ha sconfinato verso una deriva estetica perdendo talvolta il suo scopo.

Il progetto mira quindi a ridare dignità e notorietà internazionale alle tecniche orginarie di lavorazione del cotone della regione di Lambayeque e della lana di pecora della regione di Ayacucho per riconquistare il comfort e il piacere dei prodotti naturali.

La collezione recupera poi quelle tecniche ancestrali e tradizionali, come il telaio a quattro pedali, largamente utilizzato in passato ad Ayacucho, che è molto complesso da utilizzare, ma offre risultati incomparabili: i tessuti non hanno un dritto e un rovescio, ma mostrano il disegno su entrambi i lati.

Rompendo gli schemi tradizionali, la collezione tessile “INCONTRO sotto il sole degli dei” rappresenta una nuova espressione dell’artigianato peruviano da mostrare al mondo preservando l’identità culturale locale anche attraverso la sperimentazione di nuovi disegni e colori che danno vita a pezzi artigianali che possono essere facilmente inseriti nel contesto contemporaneo e internazionale.

“INCONTRO sotto il sole degli dei” è il riflesso del talento che portano nelle loro mani gli uomini e le donne artigiani di Ayacucho e Lambayeque perché realizzata con tecniche antiche e una nuova ispirazione che viene dal cuore.

www.mincetur.gob.pe

www.peru.info


Thanks to two designers and MINCETUR, twenty-three craftsmen presented a collection of handmade fabric creations with ancient techniques to renew and not turn off the tradition. Social design and internationalization at the base of the “ENCUENTRO Bajo el Sol de los Dioses”.

In Ventura Lambrate the MINCETUR – Ministerio de Comercio Exterior y Turismo del Perú presented “ENCUENTRO Bajo el Sol de los Dioses”, a handmade textile collection composed by sixty-five pieces made with techniques handed down from generation to generation by the best artisans, men and women, of the Peruvian regions of Ayacucho and Lambayeque.

A project overseen by Peruvian designer Ricardo Geldres and by Brazilian designer Marcelo Rosenbaum that, within three months, they worked with a group of skilled craftsmen exploring new forms, techniques and multiple possibilities of product development. Thanks to the intervention of MINCETUR that, through its Centros de Innovación Tecnológica de Artesanía y Turismo (CITE) provides the necessary technical assistance.

“ENCUENTRO Bajo el Sol de los Dioses” is a project of social design that seeks to recover the original meaning of the english word design or project, which is diluted and has boundless drift towards aesthetics sometimes losing its purpose.

The project therefore aims to restore dignity and international fame to orginarie techniques of processing of cotton of the Lambayeque region and of sheep wool of the Ayacucho region to regain the comfort and enjoyment of the natural products.

The collection then recovers the ancestral and traditional techniques, such as the frame four pedals, widely used in the past in Ayacucho, which is very complex to use, but offers incomparable results, the fabrics do not have a straight and a reverse, but show the design on both sides.

Breaking with traditional models, the textile collection “ENCUENTRO Bajo el Sol de los Dioses” is a new Peruvian handicraft expression to show the world while preserving local cultural identity even through the testing of new designs and colors that give life to craft pieces that they can be easily inserted in the contemporary context and internationally.

“ENCUENTRO Bajo el Sol de los Dioses” is a reflection of the talent they bring into their hands men and women artisans of Ayacucho and Lambayeque because it is made with ancient techniques and a new inspiration that comes from the heart.

www.mincetur.gob.pe

www.peru.info