From Napoli with…Federica

From Napoli with…Federica

526

Di Alberto Gange

From Napoli with…Federica   Italiano-Inglese-New11

Una città da scoprire, un punto di vista unico di una ragazza che ci racconta brevemente, in una passeggiata “digitale”, le sue passioni e i corner points più cool della città partenopea che affascina, da sempre, gli amanti del made in italy “doc”.

Thanks to Federica Nardelli  @effe_na ( instagram )

Parlaci di te: qual è la tua descrizione ideale ? Come ti definiresti ?

La mia descrizione ideale? Non esiste! Non amo parlare di me, mi risulta davvero difficile… Posso dire sicuramente però che sono lunatica…

Qual è il tuo rapporto con la moda ? Quello che non dovrebbe mai mancare nel tuo armadio ?

Sono cresciuta con il rumore delle macchine da cucire e l’odore della pelle sotto al naso,  è la mia passione, oltre che il mio lavoro, ma nonostante questo preferisco non essere ossessionata dalla moda, non mi piace seguire le tendenze voglio sentirmi sempre libera di scegliere.

Un paio di sneakers ed ovviamente dei jeans non possono mai mancare.

Il tuo outfit preferito in inverno ? In estate ?

Come dicevo non seguo le tendenze o comunque le “tradizionali etichette” del tipo  “questo è da giorno”,  “questo è da party”… cerco sempre di stare a mio agio, divertendomi a mixare stili diversi nello stesso outfit.

In linea di massimo d’estate mi piace indossare t-shirt bianca (XL) con jeans e cambiare accessori, d’inverno invece dolcevita+camicia… ma comunque in genere dipende dal modo in cui mi sveglio facendo meno caso in che mese sono.

Qual è il tuo stilista preferito ?

Il mio papà.

La tua beauty routine: una doccia, capelli legati, makeup al punto giusto e via oppure ogni giorno una scelta accurata.

Assolutamente, le scelte accurate non fanno per me.

Cosa ti piace di più della tua città ?

Napoli. Ne sono follemente innamorata, è affascinante, armonica, in ogni angolo della città ci sono pezzi di storia, arte e musica. A due passi da qui ci sono posti unici al mondo come Sorrento, Capri, Procida, Pompei!

E i napoletani poi… abbiamo l’arte in ogni cosa che facciamo, rendiamo il tutto più “originale” e poi ragazzi, vogliamo parlare del cibo?

Parlaci della Napoli fashion: il tuo store preferito ? 

Ahimè Napoli e fashion sono due parole che non vanno spesso d’accordo, sembra assurdo anche a me, abbiamo le migliori mani che portano avanti il made in Italy in tutto il mondo, io la definirei meglio come la Napoli Couture.

Faccio shopping per l’80% ai mercati, per il resto ci sono alcune boutique meravigliose, come Roberta Bacarelli.

Il ristorante migliore e chic della città ?

Rosiello, senza dubbio.

 La vita notturna di Napoli: il tipo di serata, dove inizia, quello che offre, il posto più cool per incontrarsi e bere un drink ?

Qui ogni motivo è buono per far festa, non c’è un unico posto in particolare, è l’area che si respira a dare il tema della serata, i weekend iniziano il giovedì per l’aperitivo e termina la domenica sera con cinema + pizza. I locali vanno scelti secondo la stagione, d’inverno il mio preferito è il Teatro Posillipo, un vecchio cinema negli anni 50, adesso una discoteca stupenda, mentre d’estate vasta scelta nei locali in spiaggia (non vedo l’ora)

Qual è il tuo rapporto con i social media ?

Diciamo che la mia passione per la fotografia mi ha aiutato molto e continua a farlo.

L’ultima domanda per noi è: ZOE è nato in Italia, quello che ti piace di più del nostro paese ?

Che domande… il cibo!


Tell us about yourself: what is your ideal description? How would you define yourself?

My ideal description? Does not exist! I do not like talking about myself, I understand it’s really hard … I can definitely say that these are moody …

What is your relationship with fashion? What you should not be missing in your closet?

I grew up with the sound of sewing machines and the smell of the skin under the nose, it’s my passion, not only my work, but despite this I prefer not to be obsessed with fashion, I do not like to follow trends always want to feel free to choose.
A pair of sneakers and jeans of course can never fail.

Your favorite outfit in the winter? In summer ?

As I said I do not follow trends or at least the “traditional labels” such as “this is the day”, “this is from the party” … I always try to be at ease, having fun mixing different styles in the same outfit.
In line up in the summer I like to wear white t-shirt (XL) jeans and accessories change, but in winter turtleneck shirt + … but generally depends on how I wake up doing less if that month are.

What is your favorite designer?

My daddy.

Your beauty routine: a shower, hair tied, makeup in the right way and every day or a careful choice.

Absolutely, the accurate choices are not for me.

What do you like most about your city?

Naples. I’m madly in love, it’s fascinating, harmonious, in every corner of the city there are pieces of history, art and music. A few steps from here are unique places in the world such as Sorrento, Capri, Procida, Pompeii!

And then … we Neapolitan art in everything we do, we make it more “original” and then guys, we want to mention the food?

Tell us about Naples fashion: your favorite store?

Alas Naples and fashion are two words that do not often go together, it seems absurd to me, we have the best hands that carry the Made in Italy all over the world, I would describe it as the best Napoli Couture.
Shopping by 80% to markets, for the rest there are some wonderful boutiques, as Roberta Bacarelli.

The best restaurant and chic in the city?

Rosiello, no doubt.

The nightlife of Naples: the kind of night where he started, what it offers, the coolest place to meet and have a drink?

Here all is good reason to party, there is one place in particular, is the area that is breathed in to the theme of the evening, the weekend starts on Thursday for the aperitif and ends on Sunday evening with the cinema + pizza. The premises must be selected according to the season, the winter my favorite is the Teatro Posillipo, an old cinema in the 50’s, now a stunning nightclub and in the summer extensive stores located on the beach (can not wait)

What is your relationship with social media?

Let’s say that my passion for photography helped me a lot and continues to do so.

The last question for us is: ZOE was born in Italy, what do you like best about our country?

What a question … the food!