Nasce Residences by Armani/Casa

Nasce Residences by Armani/Casa

2013

Nasce Residences by Armani/Casa

Dall’esclusiva partnership tra l’Interior Design Studio Armani/Casa, Dezer Development e Related Group nasce il progetto Residences by Armani/Casa, a Miami, in Florida. Un’infinita distesa di spiagge con sorprendenti superstrade, efficienti e non invasive, la collegano a tutte le isolette intorno. A Sunny Isles Beach, a nord di Bal Harbour, viene così realizzata una torre di 60 piani, con 308 appartamenti, firmata da César Pelli.

L’architetto di origini argentine e fama internazionale ha curato alcune delle costruzioni più celebri del mondo, come le Petronas Twin Towers a Kuala Lumpur e l’International Finance Centre di Hong Kong.

Dall’incontro tra Giorgio Armani e César Pelli, due diverse personalità che riflettono sfaccettature diverse di sensibilità, si è sviluppato un progetto abitativo audace e unico, pervaso da un’eleganza raffinata e moderna. Il talento dello stilista ha creato un mondo di lussuosa funzionalità e comfort, trasformati in segno estetico inconfondibile.

Tutte le soluzioni stilistiche adottate declinano un sofisticato omaggio alla cultura e alla natura socializzata dei luoghi.

L’art déco è l’elemento caratteristico, che ha fortemente influenzato l’architettura della metropoli. Reinterpretata in forma contemporanea, ha portato a definire spazi contraddistinti da linee curve, che guidano lo sguardo di chi osserva verso l’oceano. Anche i colori che compongono la palette richiamano quelli tipici dell’ambiente, tinte pastello e fresche che alludono all’oceano e alla vegetazione lussureggiante.

Per accentuare questa particolare luminosità sono stati selezionati materiali che creano un continuo riflesso dell’oceano, generando un gioco continuo di esterni e interni e suggerendo spazi diversi. Ci sono specchi bronzati e vetri sandwich con reti metalliche per conferire profondità e leggerezza agli ambienti. Carte da parati della collezione Armani/Casa Exclusive Wall Coverings Collection, che nella master bedroom della Penthouse diventano la carta da parati Oberon, con pattern a conchiglia stampato su seta.

Alcune aree comuni, come la lounge e la welcome area della spa, sono caratterizzate dalla carta della serie Aida, verde azzurrata con un disegno di palme, motivo che è il filo conduttore delle aree comuni come la lobby, l’ingresso e il ristorante dove il pavimento si articola tra marmi chiari e un marmo verde smeraldo.

Al piano terra e al primo piano l’Interior Design Studio Armani/Casa firma anche il bar, il privé, la spa, la gym, la kids room, cigar room, la wine room, la game room e il teatro. Di Armani/Casa anche l’arredamento per i 308 appartamenti della torre, strutturati secondo sei tipologie differenti – dalla Unit E composta da due camere da letto, fino alla Unit A Penthouse, con quattro camere da letto – e le 28 cabanas che si affacciano direttamente sulla spiaggia.

Anche gli elementi di arredo, selezionati e ideati appositamente, sono modulati valorizzando il concetto della linea curva. Il riferimento e il punto di partenza per la progettazione di alcuni mobili speciali è stata la coiffeuse Glam della collezione Armani/Casa. Il suo piano stondato e la leggera struttura di metallo hanno così rappresentato lo spunto per disegnare il coffee table della living room della Penthouse: un prezioso arredo in pergamena grigio/verde e foglie di oro bianco, e la scrivania della master bedroom. In armonia con la geometria delle pareti, i mobili previsti per la lounge, il privo o gli stessi counter del bar e della reception, seguono le linee curve degli spazi che accolgono e contengono strutturando una linea organica e fluida.

“È stata una vera sfida interpretare la luce e l’architettura di Miami, con la sua forte impronta dico continuamente aggiornata. Perché Armani/Casa non esprime soltanto la mia sensibilità estetica applicata all’Interior Design, ma la immerge nella geografia del luogo, nel contesto architettonico. A quello che è riconoscibile come il mio stile, ho voluto aggiungere una gamma fresca di colori e disegni stilizzati, che giocano un rimando continuo. Lavorare con Dezer Development e Related Group mi ha permesso di raggiungere l’eccellenza dell’abitare”, ha dichiarato Giorgio Armani.

Per illustrare e permettere al pubblico di immergersi in quest’atmosfera sono stati realizzati un sales center e uno showflat, aperti da gennaio 2016. Lo showflat rappresenta una porzione della Unit A, il più grande e prestigioso soprattutto per la spettacolare vista di cui gode: l’oceano a oriente e la laguna a occidente.

Nello showflat sono replicati gli spazi più importanti dell’appartamento (living, dining, kitchen, master bedroom, master bathroom, dressing room e powder room). Le tonalità dominanti sono il verde, l’azzurro e il sabbia. Valorizzati da materiali rari come la pergamena, la foglia d’oro bianco, lino patinato, legno dalle sfumature chiare e l’onice a pavimento.

Il design del sales center e dello showflat segue gli stessi principi dell’intero progetto. Linee sinuose conducono l’osservatore in un percorso esperienziale che lo porta a conoscere l’Interior Design Armani/Casa.

Gli spazi principali del sales center sono rappresentati da tre ambienti: Model, Media e Design Gallery.

La Model Gallery si trova alla fine dell’asse principale del sales center e accoglie il modello della torre, che diventa così il punto focale della prospettiva d’ingresso.

La Media Gallery introduce il visitatore al mondo Armani e illustra il progetto completo mettendo a disposizione moderne e innovative tecnologie video.

La Design Gallery illustra invece i floorplan di tutte le unità residenziali.

Queste piante sono realizzate in quadricromia e mostrano tutti i materiali selezionati per le sei unità residenziali, sottolineando la varietà delle gamme cromatiche e materiche delle singole unità. Le linee morbide che caratterizzano il sales center conducono l’osservatore allo showflat e alla sua vista verso l’oceano. Cuore del progetto al quale tutto ritorna.