Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton

Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton

283

« Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton » al Grand Palais

Per la serata inaugurale della mostra « Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton » al Grand Palais, Bernard Arnault, Chief Executive Officer di LVMH Moët Hennessy – Louis Vuitton, e Michael Burke, Chief Executive Officer di Louis Vuitton, hanno accolto Emmanuel Macron, Ministro dell’ economia.

Personalità del mondo dell’arte e dell’architettura come Daniel Buren, Bertrand Lavier, Christian de Portzamparc, Xavier Veilhan, Olafur Eliasson, Jean-Michel Othoniel, Gautier Capuçon, Laurent Grasso, Fabrice Hyber, Laurent Korcia e Kader Attia hanno partecipato all’inaugurazione a testimonianza della vitalità della cultura Francesce, per celebrarne il suo splendore e spirito creativo. Questo legame è una dichiarazione di totale supporto della libertà della creatività e dell’ art-de-vivre francese.

Artigiani della pelle, figure emblematiche dell’ heritage di Louis Vuitton e dell’attuale spirito di innovazione, erano anche presenti per condividere il proprio mondo così unico ed il rinnovato savoir-faire.

Curata da Olivier Saillard, “Volez, Voguez, Voyagez – Louis Vuitton” ripercorre la storia di Louis Vuitton dal 1854 ad oggi, attraverso ritratti dei suoi fondatori e di coloro che oggi stanno contribuendo a creare il futuro di Louis Vuitton.

Articolata attraverso 9 capitoli e percorsi tematici concepiti e creati da Robert Carsen, la mostra presenta oggetti e documenti provenienti dagli archivi di Louis Vuitton e dal Palais Galliera, Musée de la Mode de la Ville de Paris, così come inediti pezzi prestati da istituzioni e collezioni private, come il celebre “Chêne de Flagey” di Gustave Courbet che ha lasciato il museo Courbet per la prima volta dalla sua installazione del 2013.