Van Cleef & Arpels Rome Opening

Van Cleef & Arpels Rome Opening

748

Van Cleef & Arpels Rome Opening

Per consolidare i suoi legami con l’Italia, la Maison ha il piacere di svelare la sua prima boutique romana, aperta nella mitica Via Condotti. Nata a Parigi, in Place Vendôme, dove risplende dal 1906, Van Cleef & Arpels mette così radici nella città eterna, in uno scrigno accogliente e raffinato, nel cuore del patrimonio culturale di Roma.

Già presente a Milano, la Maison francese di Alta Gioielleria inaugura oggi il suo nuovo indirizzo a Roma, in Via Condotti, 15. Distribuita su due piani, questa boutique di 200 m2 si trova a anco del prestigioso Palazzo Nuñez Torlonia, una residenza privata del XVII secolo carica di storia ed eleganza.

Al ne di intessere un legame raf nato con i luoghi, Van Cleef & Arpels ha deciso di conservare il fascino storico del suo nuovo scrigno: le persiane romane e gli affreschi originali che ornano il sof tto del primo piano si uniscono così a un arredamento sobrio e raf nato. Le sfumature beige mordorè che tappezzano i muri conferiscono un’atmosfera delicata e luminosa agli spazi, scanditi da lunghe tende e discreti pannelli decorativi. Ricoperti di foglie d’oro, questi ultimi sfoggiano motivi vegetali raf nati nei quali riecheggia l’universo oreale della Maison.

Maestose, le creazioni rmate Van Cleef & Arpels sono presentate all’interno di alte campane di vetro e vetrine laccate di nero di varie dimensioni. Una di esse, particolarmente innovativa, permette di sublimare i pezzi da esposizione più pregiati. Quando il visitatore si avvicina, l’illuminazione si fa soffusa, trasformandosi in un fascio orientato, per svelare al meglio tutti i dettagli del gioiello, la vivacità delle pietre preziose, i loro colori… Tutto qui è stato pensato per creare un’atmosfera propizia alla contemplazione. I giochi di materiali (legno, velluto, seta, cristallo) e luci offrono ai luoghi un carattere accogliente che evoca l’intimità di un appartamento privato.

I vari salotti, ampi o esclusivi, sono un invito irresistibile a passeggiare tra le collezioni gioielliere e orologiere della Maison. Alla grazia delicata di ori e farfalle, temi da sempre cari a Van Cleef & Arpels, risponde la danza gioiosa degli anelli Perlée®; alle preziose materie della collezione Alhambra®, replica lo splendore di fedi e solitari dedicati agli innamorati. L’incanto prosegue lungo la scoperta di creazioni leggendarie: ingegnosi anelli Entre les DoigtsTM che sublimano le dita, stupefacenti orologi Complications PoétiquesTM che scandiscono storie d’amore e fortuna.

In questo scrigno dove il tempo sembra essersi assopito, nasce l’emozione, suscitata dall’eccellenza dei savoir-faire, la bellezza delle pietre preziose (selezionate secondo i più rigorosi criteri qualitativi) e la poesia delle fonti di ispirazione.

– Un viaggio attraverso il tempo

Per celebrare l’inaugurazione della boutique romana, il patrimonio e il savoir- faire della Maison saranno protagonisti di una mostra temporanea. Dal 21 ottobre al 15 novembre 2015, trenta capolavori antichi della Collezione privata Van Cleef & Arpels saranno offerti agli sguardi degli ammiratori: gioielli Art déco, collane Passe Partout, spille ballerine raf nate e Lovebirds degli anni quaranta, creazioni in Serti Mystérieux®, parure d’ispirazione orientale, collane Zip trasformabili in bracciali… Emblema di un’epoca particolare, di una tecnica, di una personalità, di uno stile intramontabile, inventivo o audace, ciascuno di questi gioielli rispecchia così l’eccellenza e la creatività proprie di Van Cleef & Arpels.

Ecco 5 pezzi heritage che saranno in mostra nella boutique dal 22 ottobre al 15 novembre

Descrizioni pezzi collezione Heritage Van Cleef & Arpels-1

Cravate collaret, 1954 Platino, zaffiri, diamanti.

Two feathers clip, 1956 platino, oro giallo, rubini Mystery Set, diamanti.

Descrizioni pezzi collezione Heritage Van Cleef & Arpels-3

Ballerina clip, 1944 Oro giallo , rubini, zaffiri, diamanti.

Descrizioni pezzi collezione Heritage Van Cleef & Arpels-4

Cords necklace, circa 1950 Oro giallo, diamanti. Apparteneva alla collezione di Sua Altezza

Three birds clip, 1946 Platino, oro giallo, zaffiri, rubini, diamanti.