Suzy Menkes presenta il libro ‘Giorgio Armani’

Suzy Menkes presenta il libro ‘Giorgio Armani’

216

Suzy Menkes presenta il libro ‘Giorgio Armani’    Italiano-Inglese-New11

Lunedì 28 settembre, Suzy Menkes, une delle più autorevoli giornaliste internazionali di moda, ha presentato il libro di Giorgio Edito da Rizzoli e intitolato semplicemente Giorgio Armani, il volume racconta la vita lavorativa dello stilista e, pubblicato nell’anno in cui si celebra il 40° anniversario della sua azienda, riassume quattro decadi di lavoro ed esperienza creativa.

Insieme memoir, dichiarazione di stile, repertorio iconografico e spaccato esaustivo sulla globalità del suo lifestyle, Giorgio Armani è un libro che stupisce fin dalla copertina che lo ritrae infante. Il volume è un copione che unisce, in una narrazione suggestiva fatta di foto inedite e scatti iconici accostati in modo sorprendente, pubblico e privato, esotismo e rigore, cinema e vacanze, infanzia e presente, bianco e nero e colore. Giorgio Armani, consapevole che lavoro e vita, nella sua visione, sono una cosa sola, mette a nudo il proprio privato e racconta la propria idea dello stile e del business: insieme, senza soluzione di continuità.

Giorgio armani ha sempre detto che, se nella vita non si fosse occupato di moda, avrebbe voluto fare il regista cinematografico. giorgio armani ne è la prova: un lungo racconto che avvolge e intriga il lettore come le sequenze di un film del quale il regista è anche il principale attore. Il volume è un copione che unisce, in una narrazione suggestiva fatta di foto inedite e scatti iconici accostati in modo sorprendente, pubblico e privato, esotismo e rigore, cinema e vacanze, infanzia e presente, bianco e nero e colore. giorgio armani, consapevole che lavoro e vita, nella sua visione, sono una cosa sola, mette a nudo il proprio privato e racconta la propria idea dello stile e del business: insieme, senza soluzione di continuità.

Il percorso è fluido. le immagini si susseguono serrate ed eleganti, interrotte ritmicamente da testi che raccontano il processo del fare moda e del comunicarlo, il gusto del disegno e la visione del corpo, l’emozione della sfilata e il legame con il mondo del cinema e le sue star, il gusto per i viaggi e l’esotismo, il senso spiccato degli arredi e dell’abitare, il rapporto con la fama e con il glamour, l’amore per lo sport e per una certa eccentricità. la rivoluzione che giorgio armani ha portato nel mondo della moda e dell’immagine si materializza davanti agli occhi del lettore e il risultato è un documento vivo, che evidenzia la coerenza del lavoro dello stilista e il suo continuo evolversi in accordo con il mutare dei tempi.

Giorgio Armani è uno spaccato di creatività e stile, dal gusto internazionale ma innegabilmente italiano. è vero perché personale, di un’autenticità senza filtri che avvicina e sorprende.

I diritti d’autore derivanti dalle vendite del volume Giorgio Armani saranno interamente devoluti in favore di UNICEF.


A unique mingling of style, life and vision: for the first time, giorgio armani tells the story of his own working life in a book, simply entitled Giorgio Armani and published by rizzoli new york, which sums up forty years of fashion-making and intense living.

At the same time memoir, style statement, iconographic repertoire and comprehensive insight into the designer’s lifestyle, Giorgio Armani is a fast-paced, insightful trajectory, where the designer retraces his own story first-hand, cleverly using the evocative power of pictures to create a singular, emotional narrative.

Giorgio Armani has always said that if he hadn’t stumbled into fashion he would have liked to be a film director. Giorgio Armani offers proof: it is a story that engages and intrigues the reader, presented in sequences. Of this film in form of a book, the director is also the leading actor. the book is a script that combines public and private, exoticism and rigour, cinema and holidays, childhood memories and the present time, black-and-white and colour – all of it conveyed through evocative storytelling made up of unpublished photos and iconic shots put together in unexpected ways. since work and life have always been one and the same for him, giorgio armani lays bare his private life and describes his own ideas on style and business, seamlessly.

Elegant images follow one another in rapid succession, rhythmically interrupted by texts that describe the designer’s way of creating fashion and expressing it, his fondness for drawing and his vision of the body, the excitement of fashion shows and his relationship with the film industry and celebrities, his love for travelling and exoticism, his keen eye for furniture and living spaces, his relationship with fame and glamour, his passion for sports and for a touch of eccentricity. the revolution that giorgio armani has brought about in the world of fashion materialises before the eyes of the reader; the result is a living document, which shows the consistency of the designer’s work and its continuing evolution in step with the times.

Giorgio Armani provides an insight into a world of creativity and style that is truly international yet retains a uniquely italian feel. Personal and real, its unfiltered authenticity is sure to attract and surprise readers.