Vionnet e Hussein Chalayan

Vionnet e Hussein Chalayan

316

Vionnet e Hussein Chalayan

La maison Vionnet annuncia la nomina di Hussein Chalayan come membro del  team creativo del prêt-à-porter.

Chalayan, conosciuto e rispettato per il suo approccio celebrale e progressista alla creatività, lavorerà accanto ad Albino Damato e Diego Dolcini, portando il suo punto di vista unico al mondo Vionnet.

Il direttore creativo Goga Ashkenazi dichiara: “I miei progetti per il prossimo futuro di Vionnet puntano a rafforzare i suoi codici, lavorando su concetti di design specifici e trovando al contempo una coerenza forte tra tutte le vari componenti. L’inaugurazione del nostro primo negozio a Parigi a settembre è un chiaro segnale in questo senso, come lo è lavorare di nuovo con Hussein, con cui ho avuto il piacere di collaborare sulle collezioni Demi Couture. Hussein contribuirà con il suo approccio unico all’interno del nostro dibattito creativo, dove integreremo organicamente i nostri punti di vista con l’estetica Vionnet. Il mio progetto, a lungo termine, rimane di creare una comunità creativa autentica intorno a Vionnet: un collettivo di menti individuali che lavorano in unisono, aggiungendo nuove voci al coro nel nostro percorso. Sono entusiasta di questa prospettiva e continuo a crederci fermamente”.