MASSIMILIANO GIONI NOMINATO DIRETTORE ARTISTICO DELLA 55. ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D’ARTE DELLA BIENNALE DI VENEZIA

MASSIMILIANO GIONI NOMINATO DIRETTORE ARTISTICO DELLA 55. ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D’ARTE DELLA BIENNALE DI VENEZIA

167

Largo ai giovani si direbbe… Appena trentottenne Massimo Gioni già direttore artistico della Fondazione Trussardi è stato nominato da poche ore dal Consiglio di Amministrazione della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, Direttore del Settore Arti Visive con l’incarico di curare la 55. Esposizione Internazionale d’Arte che si terrà nel 2013.

Beatrice Trussardi, Presidente della Fondazione Nicola Trussardi, congratulandosi con Massimiliano Gioni – Direttore Artistico della Fondazione dal 2002 – ed esprimendo la sua felicità per questo suo nuovo importante traguardo, ha sottolineato:

‪”Sono contenta e orgogliosa che il CdA della Biennale abbia scelto Massimiliano Gioni per guidare la prossima Biennale Arti Visive. In questi dieci anni di collaborazione ho potuto condividere con Massimiliano progetti e ambizioni, ma soprattutto una tensione all’eccellenza che ci ha permesso di riportare Milano al centro della scena e del dibattito internazionale dell’arte contemporanea. Scegliere un giovane, non ancora quarantenne, per guidare la più importante kermesse del mondo è un gesto coraggioso, che premia il lavoro e la serietà con cui Massimiliano ha portato avanti il suo percorso in questi anni e la fiducia di tutte le persone che hanno creduto in lui”.‬