Gucci resort 2016

Gucci resort 2016

313

Gucci resort 2016

L’arrivo “in corsa” di Alessandro Michele sulla sedia di direttore creativo  di Gucci è un po’ come quando si cambia allenatore nelle ultime giornate…è un rischio, un azzardo…ma non è la vita stessa ad essere un misto di imprevisti e sorprese forse? La sua prima collezione donna è stata salutata con grandi plausi da parte della stampa specializzata e non solo, questa collezione resort (la sua terza collezione per Gucci) era la prova del 9 per saggiare la solidità del suo talento creativo. Le immagini parlano da sole, Alessandro Michele ha fatto centro anche questa volta con una collezione che gioca sul difficile territorio della memoria di un marchio storico e lo fa con uno slancio innovatore che è forte e leggerissimo.

Linee classiche, sapori retrò appena accennati, il verde+rosso di Gucci che tornano in dettagli più o meno evidenti, abiti che raccontano di un’eleganza fatta di minuziosi disegni e un allure baroccheggiante che non sfocia però nel barocco…freedom fatta di gonne ampie e stampe floral all-over, oro e velluto…freedom e le modelle che escono sulle strade di New York, la moda scende dalle passerelle pronta ad incontrare il mondo.

Alessandro Michele? Buona la prima…la seconda…e anche la terza.

Eccovi un viaggio per istanti della sfilata Gucci resort 2016 attraverso le immagini catturate da Instagram.


Gorgeous AND talented. Jealous, yet? 😍🎤💥 @misskarenelson @gucci #guccicruisenyc

Un video pubblicato da Tina Leung 梁伊妮 (@tinaleung) in data:

Un after show che continua a stupire con la performance della modella/cantautrice Karen Elson.


 

 

Don’give up on your Dreams!!!! Everything is possibile. #passion#alessandromichele #GucciCruiseNYC #loveit! Una foto pubblicata da @sergiovinci in data:

La rilassata espressione di Alessandro e dietro il sorriso sornione di Anne Wintour, non poteva esserci scatto migliore a suggellare il successo di una collezione.


Gli iconici verde+rosso in un abito in pizzo che è un sogno da fairytale. 


 

 

PURPLE GUCCI SHOES REAORT LV OZ @purplefashionmagazine Una foto pubblicata da Olivier Zahm (@ozpurple) in data:

Due dettagli in una foto: le “G” che trovano un nuovo modo di stare insieme e il rivestimento delle sedie della sfilata che improvvisamente diventano stampe all-over su bluse e jumpsuit.


A detailed look at one of the bags from the #GucciCruiseNYC Fashion Show.

Una foto pubblicata da Gucci (@gucci) in data:

Mix and Match fra diversi pattern floral.


 

For the #GucciCruiseNYC Fashion Show, the street became the runway. Una foto pubblicata da Gucci (@gucci) in data:

E la strada diventa passerella…freedom to be Gucci.


Gucci taking it back to the street for their Cruise 2016 collection #guccicruisenyc #gucci @gucci

Una foto pubblicata da Tommy Ton (@tommyton) in data:

Bon-ton o Gipsy? Scegli chi vuoi essere, anche solo per un giorno.


 

Flower power, @Gucci style #GucciCruiseNYC 🌹💪🏻❤️

Una foto pubblicata da AnnaGMurphy (@annagmurphy) in data:

Ecco il barocco di cui parlavamo, una squisita ricerca dell’equilibrio su una corda tesa senza avere paura del vuoto, dettagli applicati su pizzo fra ricami e luccichii.