Jimmy Choo sceglie la fotografa Nan Goldin per gli scatti della collezione Icon

Jimmy Choo sceglie la fotografa Nan Goldin per gli scatti della collezione Icon

195

Per il lancio di Jimmy Choo Icons, capsule collection di calzature ispirate alle creazioni più significative dell’archivio aziendale, la direttrice creativa della maison Tamara Mellon ha scelto l’arte della fotografa Nan Goldin.

 

“Era importante per me trovare un fotografo i cui lavori fossero in grado di dare espressione non solo all’aspetto forte di Jimmy Choo, ma anche a quello più delicato e sensibile” ha precisato Tamara Mellon, “e Nan Goldin divenuta famosa per la sua opera The ballad of sexual dependency, è una paladina di tutto ciò che è reale, autentico e integro”.

 

Parallelamente al lancio di Icons, l’azienda annuncia anche la nascita della Fondazione Jimmy Choo, un istituto di beneficienza che intende sostenere le donne e le iniziative per la loro emancipazione.

Il dieci per cento delle vendite della collezione Jimmy Choo Icons sarà devoluto alla Fondazione.

 

http://us.jimmychoo.com/