Instagram MFW #2

Instagram MFW #2

332

Instagram MFW #2    Italiano-Inglese-New

Ciao Milano…Arrivederci Milano…queste due frasi a distanza di così pochi giorni ci danno il senso di quanto la moda vada veloce e di come una fashion week dura una “week” ma una settimana sempre più corta e sempre più densa di eventi e appuntamenti. L’inizio è così vicino con la fine della settimana della moda che con il cappuccino ancora fumante siamo già pronti a dire “bonjour Paris”!

Un racconto per immagini (attraverso Instagram) cercando di dirvi quello che c’è dietro e intorno alle sfilate, non ci interessano le immagini perfette…ma quelle divertenti, curiose, interessanti.

I protagonisti di questa settimana: Marco De Vincenzo, Emilio Pucci, Trussardi, Barbiestyle, Eleonora Carisi, Linda Tol, Jaiperdumaveste, Paula Cademartori, Licia Florio, Vivetta, Salvatore Ferragamo.


Ciao Milano…Arrivederci Milano…how fast is a fashion week? Fast…very fast…it seems like yesterday we were saying “Ciao” to the new Milano fashion week and now it’s already time to say “Arrivederci” and we’re ready to say “Bonjour Paris” while we’re sipping the last cappuccino!

We’ll try and tell you all about this fashion week , front row and backstage…we don’t look for perfect pictures…but the more funny/silly/interesting ones.

This week’s protagonists: Marco De Vincenzo, Emilio Pucci, Trussardi, Barbiestyle, Eleonora Carisi, Linda Tol, Jaiperdumaveste, Paula Cademartori, Licia Florio, Vivetta, Salvatore Ferragamo.


Mentre tutti sono impegnati a disquisire sulle 50 sfumature di grigio noi preferiamo perderci nelle infinite sfumature degli occhiali rainbow che hanno fatto capolino sulla passerella di Marco De Vincenzo, sicuri che saranno un accessorio must-have della prossima stagione.

While everyone everywhere is talkin about 50 shades of grey…we prefer living in technicolor and loose ourselves into the rainbow shades of Marco De Vincenco, we’re sure they will be next season must-have accessories.


 

Ultimi ritocchi prima della sfilata di Emilio Pucci (l’ultima disegnata da Peter Dundas), controllare i posti assegnati e le cartelle stampa e farlo velocemente e farlo con i tacchi non è semplice…ma nessuno ha detto che sarebbe stato semplice no?

The last touches before the Emilio Pucci’s show (the last one with Peter Dundas as creative director)…check the seats…and the press releases and do it fast…and with high heels on…it’s not easy, no easy at all…but hey who said that it would’ve been easy?


Un video pubblicato da Trussardi (@trussardinews) in data:

Mentre tutti canticchiano “4,5 seconds” di Rihanna+Kanye West+Paul McCartney, Trussardi ci spiega come i 15 secondi di un video su instagram possano raccontare un momento importante e spesso “segreto” di una sfilata…l’atmosfera del backstage.

Everyone is humming “4,5 seconds” (the song by Rihanna+Kanye West+Paul McCartney) Trussardi explain us how the 15 seconds instagram video length it’s enough to tell a story and makes us discover an important moment of a fashion show…the backstage’s atmosphere.


 

Durante la settimana della moda Milano si riempie di un popolo di appassionati/tecnici/esperti/fan che vivono intorno al fashion system…anche Barbie (che è sempre stata una fashion victim) ha deciso di fare un giro per Milano e si è affidata a Eleonora Carisi (torinese di nascita ma “milanese” per lavoro e passione) per scoprire i luoghi più cool della capitale della moda…

During fashion week time Milan is the centre of the fashion world for sure and thousands of people come and between shows try and explore the city…even Barbie wants to know all the cool spots of Milan and she asks Eleonora Carisi to be her touristic guide…”Ele…let’s go but first let’s take a selfie together!”.


 

Vi abbiamo già raccontato dell’importanza dei gadget no? Moschino e la sua ultima tendenza “toy” hanno fatto ormai scuola (l’anno scorso con la cover a forma di pacchetto di patatine) questa stagione è l’iPhone case a forma di orsetto l’oggetto cult che vedremo prestissimo in giro per le città.

We already told you how important are fashion gadgets right? Besides the clothes gadgets are a really cool and useful media to increase a fashion brand popularity. Moschino with his last “toyish”trend is a master (last year was the year of the “fries iPhone cover”) and this year we’re sure that the bear-iPhone case will be a fashion-hit…we’ll se lots lots of them.


 

La tendenza dello street style è quella di cercare di smarcarsi dalle solite foto e Jaiperdumaveste cerca sempre di trovare inquadrature e prospettive nuove per la sua fotografia, ecco un piccolo cortocircuito fra realtà e realtà rappresentata…Laura Comolli mentre controlla il cellulare davanti ad Alexa Chung cristallizzata in un manifesto pubblicitario…ah ecco di nuovo il Moschino’s iPhone case a forma di orsetto!

Street style photography is an important part of the fashion system and none could disagree…there are lots of photographers and everyone tries and distinguish himself from the mass…Jaiperdumaveste is one of the best and he always try to find new perspectives and framing for his pics, here’s a little short circuit between reality and reality trough pictures…Laura Comolli in front of a crystallized Alexa Chung on an advertising billboard…you see…here’s the Moschino Bear iPhone case!


 

Ogni era ha bisogno dei suoi eroi e ogni settimana della moda ha bisogno dei suoi super eroi ecco quindi che i divertentissimi charm di Paula Cademartori ci vengono in aiuto…ecco a voi: miss powermartori e mr dandy!

Every era needs their heroes and every fashion week needs their super heroes, so here’s the super funny Paula Cademartori charms…miss powermartori e mr dandy!


 

Quando un invito a una sfilata è anche indossabile si raggiunge il massimo, Vivetta si inventa un delizioso colletto da indossare sopra a qualunque outfit e anche una semplice t-shirt si “vivettizza” ecco Licia Florio mentre mostra…ops indossa il suo invito alla sfilata.

Invitation needs creativity…every fashion insider/editorialist/personaly…receive lots of invitation and you need that everyone will treasure “your” invitation…so you have to make it in order to stand out…when you create and invitation you can also “wear” well you made it! Here’s Licia Florio wearing Vivetta’s invitation on a t-shirt, what about you? how do you wear your Vivetta’s invitation?


 

Probabilmente geloso dell’orsetto di Moschino anche il gatto di Vivetta ha voluto essere della partita milano fashion week e sostenendo che lui di colletti/collar se ne intende più di tutti noi eccolo mentre lo sfoggia con aria soddisfatta.

Vivetta’s cat was a little bit jealous of all of the attention the Moschino Bear was getting so…he wanted to be in the spotlight too and saying that he’s an expert in “collars”, more than we are…he shows us how to wear the Vivetta’s Collar/invitation!


 

Quante volte si sente dire “una commistione fra arte e moda…” e spesso, credeteci è solo un trucco da ufficio stampa, qui Salvatore Ferragamo afferma con forza questo concetto e questa idea di come la moda spesso sia figlia dell’arte e dell’architettura o della scultura e guardando questa bellissima scarpa e il suo scultoreo tacco non possiamo che essere d’accordo.

How many times did you hear that…”a collection is at the crossroad between art and fashion…” and often its just a press office “trick”…but here’s it’s the perfect example that sometimes that line “…crossroad between art and fashion…” can be true, that sometimes fashion is made of the same material of art, take a look at this amazing shoe and his architectural/sculptural heel!