“Midnight in Paris” il nuovo film di Woody Allen nelle sale dal 2 dicembre

“Midnight in Paris” il nuovo film di Woody Allen nelle sale dal 2 dicembre

179

Esce venerdì 2 dicembre nelle sale italiane “Midnight in Paris”, l’ultimo film di Woody Allen presentato tra gli applausi allo scorso Festival di Cannes.

Una commedia romantica interpretata da Owen Wilson, Rachel McAdams e Marion Cotillard; nel cast del film anche Kathy Bates, Adrien Brody, Gad Elmaleh, Léa Seydoux, Michael Sheen e Carla Bruni-Sarkozy.

Trama: una giovane coppia di americani, Gil e Inez, si trova a Parigi al seguito dei genitori della ragazza, John e Helen. Mentre per John si tratta di un viaggio d’affari, per Gil, uno sceneggiatore stanco del mondo di Hollywood, la vacanza è invece un’occasione per trovare l’ispirazione per il suo primo romanzo. La fidanzata cerca però di scoraggiarlo, ritenendo che la carriera di sceneggiatore sia molto più remunerativa. Ma il fascino della capitale francese, che aveva già ammaliato Gil quando da ragazzo vi aveva trascorso un periodo, non tarda a farsi sentire nuovamente: conquistato dalla notte parigina, ogni giorno a mezzanotte Gil prende un taxi che lo trasporta direttamente nella sua epoca preferita, ovvero nella Parigi degli anni 20. Qui incontra i suoi idoli di sempre, da Francis Scott Fitzgerald a Hemingway (impagabili i suoi discorsi serissimi!). Fa anche leggere il suo romanzo a Gertrude Stein, mentre Picasso tenta di fare il ritratto ad una certa Adriana. Gil inizia a frequentare tutte le sere questa ragazza, mentre i rapporti con Inez iniziano ad incrinarsi. Dopotutto forse Gil e Inez sono sempre stati incompatibilia lui piace la pioggia di Parigi, a lei il sole di Malibu; lui sogna una vita da bohème, lei è molto chic; lui è liberal, lei viene da una famiglia che simpatizza coi Tea Party.