Alexis Mabille Haute Couture Spring 2015

Alexis Mabille Haute Couture Spring 2015

285

Alexis Mabille Haute Couture Spring 2015

“There are strange evenings when flowers have a soul” Au jardin de l’infante (1893), Albert Samain

La citazione recita: “Le notti diventano strano quando i fiori hanno un’anima” e descrive in pochi tratti di pennello la nuova collezione Haute Couture di Alexis Mabille. Ogni sfilata è importante, la più importante, ma questa rappresenta il decimo anno per Mabille e gli abiti sembrano proprio un regalo perfetto che il couturier fa alle sue donne e oggi anche a se stesso.

Incantati abiti da sera fra drappeggi, bustier, ampie gonne danzano sulla passerella come farfalle attorno alla corolla di un fiore appena sbocciato e fiori e farfalle delicati decorano i tessuti, che siano applicati su un vestito di sheer o pennellati su un fondo di lucida seta nera.

Colori che sembrano intinti nei colori della natura primaverile al risveglio per quanto sono brillanti e vividi.

Due spose, magnifiche: una più timida con velo incorporato nell’abito e una più seducente con vestito in pizzo e inedito strascico/mantella.

Originale e quanto mai appropriato un semplice abito crema con un enorme fiocco in seta blu a firmare un regalo – la nuova collezione di Alexis Mabille – che abbiamo scartato con gioia.