Santoni Men F/W 2015

Fashion

Santoni Men F/W 2015

854

Santoni Men F/W 2015

En plein air.

Eleganza senza schemi, che muove da scenari montani alla giungla d’asfalto per finire in campagna. Stili diversi uniti dalla ricerca della più alta manualità, dal gusto del dettaglio unico e del crossover di codici.

La collezione Santoni a/i 15/16 disegna un uomo avventuroso e fiero, mai in posa: un osservatore contemporaneo. Gli strumenti sono i valori che da sempre definiscono il dna della maison: somma artigianalità, orgoglio convinto del vero fatto a mano, uso di materiali eccezionali. Lo sprezzo delle regole è il legante che sorprende, la classicità il fil rouge che rassicura.

Soluzioni e motivi si mescolano e ibridano, portando il dettaglio formale sulle scarpe pensate per una passeggiata nella tenuta e un tocco inatteso nei classici che si rinnovano. Le ghette, sintesi di raffinatezza d’antan, caratterizzano persino i preziosi stivali da cavallo, realizzati in pellami robusti e lussuosi.

L’iconica doppia fibbia caratterizza le derby, così come i boot dal sapore compostamente trasgressivo e le slip-on azzimate, mentre profili metallici creano baluginii sulle frange della brogue da dandy.

Allungate e scavate nelle nuove forme, le lace-up hanno stringhe di raso come accenti edonisti: un particolare che prosegue negli scarponi da montagna coloriti a mano, con dettagli di velluto, pensati, d’emblée, per un utilizzo black tie. Invocano paesaggi innevati e chalet accoglienti le slipper e i moon boot di pelliccia, mentre rimandano al mondo dell’outdoors i boot robusti e gli stivaletti da farmer, rivisti nelle proporzioni essenziali e composte. Borse, zaini e la classica ventiquattrore sono quanto altro serve a questo esploratore: segno distintivo, la doppia fibbia.

La palette dei colori è organica e calda: toni di marrone, punte di blu, accenni di nero. Le patine stese a mano conferiscono alle cromie una qualità tattile. I materiali sono: vitello spazzolato, alce, coccodrillo, pelliccia.

Comments are off this post!