Chanel Rome Boutique

Chanel Rome Boutique

1190

Chanel Rome Boutique    Bandierine Italiano

photo: Olivier Saillant

Nasce la nuova Boutique Chanel di Roma (ha aperto le porte lo scorso 11 Dicembre), situata nella magnifica Piazza di Spagna a pochi passi dalla scalinata di Trinità dei Monti e dal capolavoro della fontana del Bernini.

Come per tutte le boutique Chanel nel mondo, è all’architetto Peter Marino che è stata affidata la scena architettonica del negozio di Roma, coniugando – in uno spazio disposto su quattro livelli – i codici estetici della Marca con il lusso, l’eleganza, la creatività e la modernità che la caratterizzano. L’ingresso della boutique rivela uno spazio valorizzato dalla scelta di materiali preziosi; abbelliscono le pareti marmi bianchi Thassos, intarsi di ottone e mosaici esclusivamente concepiti per questa boutique, volti a declinare i colori feticcio di Mademoiselle Chanel.

Al piano terra, si susseguono tre saloni dedicati all’universo degli accessori, degli orologi e delle calzature.

Nel primo spazio si possono ammirare gli accessori della Maison: borse di stagione, pelletteria, bijoux fantasia, foulard e occhiali esposti all’interno di vetrine o delicatamente messi in scena in preziose nicchie con pannelli dorati. Al piano inferiore è proposta un’ulteriore selezione di accessori, principalmente composta da borse iconiche. Adiacente a questo spazio, un nuovo “scrigno” – nel quale si combinano sapientemente i colori del bianco e dell’oro – accoglie una selezione con le più belle creazioni di Orologeria: J12, Première e Mademoiselle Privé.

Infine, nell’ultima sala impreziosita da un sontuoso lampadario realizzato da Goossens e da un elegante specchio d’Ingrid Donat, le clienti potranno scoprire le collezioni delle calzature di stagione.

Una maestosa scalinata a spirale di prezioso marmo bianco, sopra la quale si affaccia l’opera d’arte “Red Lasso” commissionata all’artista francese Jean-Michel Othoniel, conduce al primo piano.

Questo spazio, interamente dedicato al Prêt-à-porter, si apre su due grandi saloni dove le clienti avranno il piacere di scoprire, sotto un soffitto decorato con foglie d’oro, le sei collezioni disegnate da Karl Lagerfeld ogni anno.

Si possono ammirare numerose opere d’arte: sculture in ceramica realizzate da Peter Lane adornano entrambi i lati di un imponente camino, creazione dell’artista YZ Kami; nell’area adibita alle prove, caratterizzata dallo stesso spirito di raffinatezza, sarà possibile contemplare una tela “Camélia” di Peter Dayton o un tavolino dell’artista Veronique Rivemale.

Nel febbraio 2015, il secondo piano aprirà le proprie porte e accoglierà il Salon Privé, un luogo intimo ed esclusivo con accesso privato riservato a pochi clienti.

Qui ancora una volta, antichità e arte contemporanea si fonderanno armoniosamente: un camino del XVIII secolo e un salotto stile Luigi XV affiancheranno i tavolini di Michael Pohu e Ingrid Donat; una fotografia di Robert Mapplethorpe contribuirà al carattere esclusivo del luogo.

Ampi tendaggi in daino, sedie dorate e un lampadario di Goossens conferiscono un’atmosfera intima e accogliente. Pannelli laccati avorio e oro firmati dall’artista Nancy Lorenz evocano la preziosità dei paraventi Coromandel, tanto amati da Mademoiselle Chanel. Lo stesso spirito di eleganza e discrezione è riservato alle spaziose cabine di prova.

Concepito come uno scrigno per esporre le nuove creazioni di Chanel, il quadro eccezionale di questa nuova boutique offre un’esperienza indimenticabile. L’attenzione al dettaglio, la cura estrema di ogni elemento di questo magico spazio, la qualità e il valore di ogni oggetto ricercato in tutto il mondo, trasformano il piacere dell’acquisto in una parentesi di lusso e raffinatezza assoluta.

Questa nuova Boutique, elogio dell’eleganza e del savoir-faire CHANEL, è un autentico invito alla scoperta della Maison nel cuore della città eterna.

CHANEL Piazza di Spagna, 85 

Da Lunedì a Sabato dalle 10.00 alle 19.00 Domenica dalle 11.00 alle 19.00 


Located on the prestigious Piazza di Spagna, nestled near the famed Spanish Steps in the centre of Rome, the new CHANEL boutique opened its doors on Thursday December 11th 2014.

Like all CHANEL boutiques across the globe, this new Roman address has been designed by Peter Marino. The boutique extends over four levels in which the unique aesthetic codes of the House are brilliantly interpreted by Peter Marino, fully expressing the timeless modernity, elegance and audacity that characterises CHANEL.

The boutique entrance opens into a space whose lines are highlighted through carefully chosen precious materials: walls of white Thassos marble are embellished with brass marquetry and mosaics created exclusively for this boutique in Mademoiselle Chanel’s favourite colours.

On the ground floor three successive rooms are dedicated to accessories, watchmaking and shoes.

The first space welcomes this season’s handbags, small leather goods, costume jewellery, scarves and glasses, displayed on shelves and in streamlined cabinets, or delicately staged in alcoves swathed in golden tweed. A second range of accessories, composed mainly of the iconic handbags, is available on the lower floor.

Adjoining this first space is another setting in white and gold that welcomes a selection of the most beautiful designs from the J12, Première and Mademoiselle Privé watch collections.

Finally in the last room, decorated with a sumptuous chandelier created by Goossens and an elegant mirror by Ingrid Donat, clients will discover the season’s shoe collections.

The first floor is accessed by a magnificent spiral staircase in white marble overhung with a work of art, “Red Lasso” by the French artist Jean-Michel Othoniel.

Beneath a ceiling covered in gold leaf, the entire first floor dedicated to Ready-to-Wear opens out over two rooms where clients will have the pleasure of discovering the 6 collections designed by Karl Lagerfeld every year. They can also admire the numerous art works on show, including the ceramic sculptures by Peter Lane adorning both sides of an imposing fireplace, as well as a work by the artist Y. Z. Kami. The two fitting rooms, decorated in the same vein of refinement, are completed with a “Camellia” canvas by Peter Dayton and a coffee table by the artist Veronique Rivemale.

In February 2015 the second floor will open its doors to a private salon, an intimate and exclusive space reserved for a small number of clients. Once again antiques and contemporary art will sit harmoniously together; armchairs and a sofa in the style of Louis XV and an 18th century fireplace will be complemented by coffee tables by Michael Pohu and Ingrid Donat as well as a photograph by Robert Mapplethorpe. Large suede drapes, gilded chairs and a Goossens lamp will create a warm, welcoming atmosphere. Panels in ivory and gold lacquer by the artist Nancy Lorenz will evoke the precious Coromandel screens so cherished by Mademoiselle Chanel. The same spirit of elegance and discretion will continue through to the spacious fitting room.

Conceived as a showcase for CHANEL’s latest creations, the exceptional setting of this new boutique will offer an unforgettable experience. The utmost care given to every element of this magical space, the quality and the value of each object is the result of a vision of absolute luxury and refinement.

This new boutique, an ode to CHANEL’s creativity and expertise, is an invitation to enter the world of the House, here in the heart of the Eternal City.

CHANEL Piazza di Spagna, 85 

From Monday to Saturday, 10am until 7pm Sunday, 11am until 7pm