Re-opening a.testoni

Re-opening a.testoni

1072

Re-opening a.testoni

Grande festa per la riapertura della boutique a.testoni, un cocktail e un dj set che hanno attirato tutti i fashion lover milanesi. Fra gli invitati: Eleonora Carisi (fashion designer e blogger), la cantante Syria, Valentina Siragusa (stylist e blogger), Natasha Slater (Pr, fashion consultant e ideatrice di Punkswearprada), Filippo Fiora e Filippo Cirulli (del blog “ThethreeF”), Lavinia Biancalani e Andrea Mariano (Negramaro), Eliana Kuo e Yulee.

Riapre a.testoni Montenapoleone 19. Due piani di lusso per l’uomo e la donna. Due piani dedicati alle calzature e all’abbigliamento nel rinnovato store a.testoni di via Montenapoleone a Milano.

Materiali tecnologici come l’acciaio e il cristallo che si combinano con il legno e la pietra Giallo Etrusco Tornabuoni sono l’espressione di un lusso contemporaneo e, nel contempo, della cifra fortemente artigianale dell’azienda bolognese.

Per l’occasione, a.testoni rende omaggio all’eleganza femminile, rieditando la Turtle bag, uno dei modelli di punta del brand, ideata per la prima volta nel 2004. Realizzata interamente a mano in coccodrillo intrecciato con la fodera in morbida nappa color testa di moro, la Turtle bag rappresenta l’esempio più alto del lusso a.testoni e sarà acquistabile su ordinazione.

A.TESTONI - TURTLE BAG

Per l’uomo invece, la calzatura più famosa, la mitica M11559, sarà proposta in una limited edition (10 pezzi numerati) dove sulla suola sarà inciso per l’occasione il simbolo dell’azienda bolognese: il crest a.testoni1929 con i due leoni disegnati.

a.testoni - scarpa con incisione Crest