Diane Pernet Paris

Diane Pernet Paris

585

DIANE PERNET PARIS: THE PERFUME COLLECTION

Intertrade Group annucia il lancio della prima esclusiva collezione di fragranze firmata Diane Pernet.

Quasi due anni fa, Diane Pernet incontra Celso Fadelli (CEO di Intertrade Group) che le propone di realizzare la sua prima collezione di fragranze esclusive. Diane, entusiasta dell’idea, inizia a lavorare per mesi con Fadelli prima di riuscire a trovare la perfetta combinazione di essenze. Un viaggio attraverso sensazioni, atmosfere e ricordi di questa musa della moda, ha fatto sì che da questo incontro di menti creative abbia avuto inizio un nuovo capitolo nella storia della profumeria d’alta gamma.

Madame Pernet è un’icona globale con un look fuori dal comune. Conosciuta per il suo dress code total black, ha scelto due dettagli che la rendono unica: un copricapo costruito con velo nero e spille che ricorda le mantille e un paio di occhiali da sole a gatto che le velano lo sguardo.

Il suo approccio anticonvenzionale l’ha guidata attentamente anche nella ricerca delle perfette e inedite combinazioni olfattive della sua prima collezione di profumi. Questo approccio unico a un look enigmatico quanto riconoscibile, l’ha portata a definire molti aspetti della sua vita personale e lavorativa, con un’attitudine “velata”.

Il team di mastri profumieri di Intertrade Group è andato alla ricerca delle più innovative combinazioni olfattive e di ingredienti inediti per tradurre lo stile personale di Diane in essenze dal carattere personale ed intrigante. Lo stile chic e minimal delle boccette è impreziosito da uno dei simboli del look di Madame Pernet: il ragno. Un charm in argento disegnato per lei dal creatore di gioielli Mario Salvucci.

DP.Pack.01 foto

Le quattro esclusive fragranze verranno svelate durante un evento speciale che si terrà il 26 settembre alla Joyce Gallery –Palais Royal a Parigi.

Una mostra d’illustrazioni e schizzi a opera di famosi illustratori internazionali, curata da Cristiano Seganfreddo, producer di eventi culturali e business partner di Intertrade Group, racconterà l’immaginario visivo legato allo stile di Madame Pernet. Gli artwork che verrano presentati sono realizzati da: Ivo Bisignano, Alessio Bruno, Mitja Bokun, Roger Duncan, Marisa Fjarem, Sonny Gu, Vito Montedoro, Miguel Villalobos e Nick Walker.

L’opening verrà celebrato da uno speciale dj-set organizzato dal regista, attore e musicista Adán Jodorowsky, figlio dell’acclamato regista Alejandro Jodorowsky, e da Cosmo Gonik, attore, artista e produttore musicale.


Le quattro fragranze.

To be honest

To be honest cattura l’esperienza che si vive camminando nei boschi, in sentieri in cui ci si imbatte in antiche chiese o monasteri abbandonati. Il profumo della vegetazione e del legno invadono i sensi. Candele dalla luce tremolante bruciano in silenzio. Una brezza di incenso invade l’aria, proprio per riecheggiare la sensazione di una messa finita; quell’odore che si sente svanire quando una congregazione lascia un luogo di culto. Sono presenti note di mirra, pepe nere, legno di cedro, patchouli, vetiver e ambra.

Wanted

Wanted evoca un giardino orientale adombrato da una leggera foschia. Un giardino leggermente trascurato nel quale il muschio è attaccato alle statue di pietra che lo adornano, statue oscurate da alberi e cespugli mossi dal vento. Un’esplosione di essenze esotiche sono elevate da delicati accenti fumosi. Sono presenti note di chiodi di garofano, ginepro, noce moscata, pelle e muschio.

In pursuit of magic

In Pursuit of Magic riesce a farti sentire come se fossi entrato in un universo parallelo e allo stesso tempo familiare. Come ritrovarsi in un tempio sulle colline in cui il tempo si ferma e ci sente travolti da un moto sensoriale. La presenza delle note agrumate contribuisce a dare una sensazione rinvigorente, fresca e purificante. Aspro, pulito, intenso, capace di trasmettere pace e senso di protezione.

Shaded

Shaded evoca una nuotata notturna nel mare. Il sale sulla pelle, una sottile nota di incenso e nuove sensazioni attendono l’incontro segreto di due amanti. Leggermente accarezzati dalla nebbiolina notturna dell’oceano, ogni emozione è velata da un’intensa sferzata di vetiver, accompagnata da un tocco profondo di muschio e legno di guaiac.