Desigual e i pois che sprizzano personalità

Desigual e i pois che sprizzano personalità

648

Desigual ha ben chiaro un concetto: le differenze sono il sale della vita, ciò che fa girare il mondo e che lo rende così meraviglioso e, fortunatamente, ognuno di noi ne è testimone: diverso e irripetibile. Per questo dobbiamo apprezzarle e celebrarle! Come la top model Winnie Harlow, che ha fatto della sua particolarissima pelle la sua arma segreta, il motivo del suo successo, dimostrando a tutti con personalità e autostima che questo tratto così peculiare è parte essenziale della sua bellezza esotica.

Chantelle Brown-Young aka Winnie Harlow, canadese di 19 anni, che ha partecipato all’ultima serie del celebre programma televisivo condotto da Tyra Banks, American Next Top Model.

Winnie si autodefinisce una “Vitiligo spokesmodel”, in questo modo la bellissima modella di origini jamaicane, Chantelle è infatti affetta da vitiligine, una rara condizione che provoca la depigmentazione della pelle.

La giovane modella non utilizza mezzi termini o aneddoti strappalacrime per far conoscere la sua storia, in un’intervista ha recentemente dichiarato: “Molte persone hanno una storia o un passato da raccontare, la mia è dipinta sul mio corpo” e con questa grinta porta avanti la sua causa, condivisa anche da Desigual, per la promozione e la celebrazione della diversità e della vera bellezza.

Ed è proprio lei che presenta una serie di articoli della collezione AI14, caratterizzati da pois bianchi su sfondo nero. Troveremo i classici cerchi icona del Brand, da soli o accostati da fiori, quadri, righe, frange o geometrie: combinazioni imprevedibili che, di nuovo, sfidano le convenzioni e la monotonia.