X Fotografia- Festival Internazionale di Roma

X Fotografia- Festival Internazionale di Roma

329

Volge al termine la X edizione di FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma. .

Ma le mostre continuano. Motherland è il tema che ha guidato la selezione dei lavori esposti quest’anno. Un concetto usato come fine e mezzo per analizzare l’ intimo rapporto che lega lo sguardo del fotografo al territorio, per mostrarne la reciproca influenza e lo scambio tra autore e il luogo che sceglie di raccontare. “Motherland ” è stata declinata nelle sue sfumature contrastanti, esigenza a cui ogni ciascuno risponde a suo modo, indagando terre di appartenenza vecchie e reali, immaginarie, ogni fotografo con il proprio stile, frutto della proprio vissuto e della necessità di tornare, scoprire, dimenticare.

La “Commissione Roma 2011” è stata affidata al fotografo americano Alec Soth ( 1969)- prima di lui, negli anni passati Joseph Koudelka, Martin Parr, Gabriele Basilico…hanno interpretato la capitale, sede del festival-. Soth è un artista noto per i progetti americani su larga scala, Sleeping by the Mississippi, la cui ricerca trae ispirazione dalla fotografia on-the road dei grandi maestri come Walker Evans.