Fendi Cruise Collection 2015

Fendi Cruise Collection 2015

597

di Michele Dotto.

Fantasia al potere! Sembra essere questo il leit motif della nuova cruise collection di Fendi, la fantasia di Karl Lagerfeld credo sia fuori discussione…come direbbero gli inglesi “he plays in a league of it’s own”, come dire “gioca in un altra categoria”, ma qui è la fantasia sui tessuti e sui materiali con cui è confezionata la collezione a farla da padrone.

Che sia il classico pois o una fantasia geometrica “bold and colorfull” o un interessante metissage fra i due, dei pois che come un oblò ritagliano una teoria di fantasie diverse, è la stampa e le mille possibilità offerte dai materiali a guidare la nave di questa cruise.

Pelle, pelle traforata, mesh insieme a inserti di shearling (che in altri capi diventano divertenti bolle 3D), fiori di tessuto applicati a basic white t-shirt o ad abiti più girlie, un campionario di tessuti e materiali che arricchiscono e danno forma alla creatività di Karl.

Una citazione da “murales” urbano diventa la firma “Fendi Roma” che come pennellata istintiva colora e decora abitini a trapezio o pantaloni a sigaretta neri.

Leggerezza e portabilità, le immagini del lookbook congelano istanti di vita: una camminata, un salto…segno che questi abiti vogliono vivere per le strade, essere indossati per rivelare l’eleganza con cui sono stati concepiti.

Giacche in stile gentle-biker, pantaloni morbidi a mo di chic sweatpants, trapezio o plissè per gonne e vestiti…

Palette, novità delicata e incantevole un punto di colore fra il grigio e il glicine, azzurro e nero, bianco e bronzo, e un trio di black+white+red che insieme alla stampa (o alle applicazioni) floreal sono un omaggio alla millenaria ed essenziale bellezza del Giappone.