In-Ei by Issey Miyake > Compasso d’Oro

In-Ei by Issey Miyake > Compasso d’Oro

349

La Giuria Internazionale del 23° Compasso d’ Oro ADI Awards ha conferito il Compasso d’Oro alla collezione di lampade IN-EI ISSEY MIYAKE, disegnata da Issey Miyake e il suo team Reality Lab., e prodotta e distribuita da Artemide.

“Artemide e IN-EI ISSEY MIYAKE, disegnata da Issey Miyake e Reality Lab., vincono il Compasso d ‘Oro per aver mescolato tradizione e modernità in un oggetto essenziale e tecnologicamente avanzato, ma allo stesso tempo poetico.”

Categoria ADI: Design per l’abitare.

La cerimonia di premiazione del Compasso d’ Oro ADI ha avuto luogo a Milano, la sua città di origine, in occasione del 60 ° anniversario del Premio.

Dopo aver ricevuto tra i più importanti premi internazionali del settore nel 2013 come iF Product Design Award, Red Dot Product Design Award, e Good Design Gold Award, IN-EI ISSEY MIYAKE si aggiudica quest’anno un ulteriore riconoscimento.

IN-EI ISSEY MIYAKE è una collezione di lampade a sospensione, da tavolo e da terra, disegnata da Issey Miyake con Reality Lab. e realizzata e distribuita da Artemide.

Il progetto luci è nato come risultato della ricerca di Issey Miyake e il suo Reality Lab. sulla collezione di abbigliamento 132 5. ISSEY MIYAKE. “IN-EI” in giapponese significa “ombra”. Ispirato dalla tradizionale estetica giapponese su luce e ombra, Issey Miyake e Reality Lab. hanno tentato di creare una “luce di qualità” per illuminare moderni spazi abitativi. Il risultato è una collezione di lampade che combina la tecnologia più avanzata con il lavoro manuale , importante per Miyake nel suo processo di “Making Things”.

Dopo essere venuti a conoscenza delle questioni ambientali, hanno cercato un materiale che soddisfi le esigenze del tempo; il tessuto su cui si sviluppa l’intera collezione è un materiale riciclato dalle interessanti capacità di diffusione della luce: è una fibra rigenerata che deriva dalle bottiglie di PET. Le pieghe inimitabili, che determinano le forme plastiche e la solidità delle lampade, sono realizzate con una tecnologia originale creata da Issey Miyake.

Grazie al materiale riciclato, dalla trasparenza luminosa superiore a quella della carta, le lampade mantengono perfettamente la loro forma senza richiedere strutture interne: il processo di piegatura crea volumi sufficientemente solidi, che possono essere rimodellati senza problemi. L’esperienza e la competenza di Artemide è riuscita a creare la luce soffusa, tipicamente giapponese, che anima le lampade della collezione, grazie a sorgenti puntiformi e direzionali come i led.

“Oggi penso di rappresentare una certa estetica e bellezza giapponese, ma non ho mai migliorato il lavoro di Noguchi. Egli è pura luce. Forse io sono l’ombra.”

Issey Miyake


Compasso d’Oro è il premio al Design Industriale creato in Italia nel 1954 da La Rinascente e nato da un’idea originale di Gio Ponti e Alberto Rosselli. Dal 1964 è stato ospitato in esclusiva da “Associazione per il Disegno Industriale” (ADI). E’ il primo e più riconosciuto premio nel suo campo.

Il Compasso d’Oro mira a riconoscere e promuovere la qualità nel design industriale Made in Italy.