Giorgio Armani with Jiang Wen director

Giorgio Armani with Jiang Wen director

560

Giorgio Armani ha il piacere di annunciare la sua collaborazione con il noto regista Jiang Wen, per l’attesissima pellicola “Gone with the bullets.”

Tutti i protagonisti indossano capi delle collezioni Giorgio Armani. Lo stesso Jiang recita nel film con un cast d’eccezione, che include Ge You, Hsu Chi, Zhou Yun, Wang Zhiwen e Wen Zhang.

Lo stilista ha lavorato con il noto art director William Chang, che ha vinto per 16 volte l’Hong Kong Film Award per i costumi di In the Mood for Love, Grandmaster e Let the bullets fly, e che ha ricevuto una nomination nella categoria ‘Migliori Costumi’ alla 86esima edizione degli Academy Awards.

Gone with the bullets, ambientato nella Shangai degli anni ’20, è un film d’avventura basato su una storia vera. Nella pellicola, Jiang Wen riproduce la Shangai cosmopolita degli anni ’20, una vera e propria metropoli internazionale e un paradiso di avventure.

Il film uscirà nelle sale cinesi a partire dal 18 dicembre, e verrà distribuito in tutto il mondo tra dicembre e gennaio.

Per celebrare l’uscita del trailer del film, Giorgio Armani collaborerà con Jiang Wen e i produttori del film per uno speciale cocktail party, che si terrà oggi 20 maggio al Palais de Festival di Cannes in concomitanza con il 67esimo Cannes Film Festival.

 “Lavorare con talenti internazionali è sempre fonte di ispirazione. È per me un onore collaborare con Jiang Wen, uno dei migliori registi e attori cinesi, per il film Gone with the bullets. Questa collaborazione rappresenta un’ulteriore tappa nel mio rapporto con il cinema, che si estende ora anche al mercato cinese. Sono sempre stato affascinato dalle metropoli orientali come Shangai per il loro stile unico e il loro fascino che unisce passato e futuro, oriente e occidente”, ha dichiarato Giorgio Armani.

“È per noi un grande onore collaborare con Giorgio Armani per questo film. Se guardiamo indietro nel tempo, la Shangai degli anni ’20 era una città prospera e in salute, con spirito d’avventura e uno stile internazionale. La nostra collaborazione con Giorgio Armani ci ha offerto la grande opportunità di riprodurre l’eleganza e lo sfarzo di quell’epoca”, ha detto Jiang Wen.

 L’art director William Chang ha commentato: “Giorgio Armani ha creato molti look dallo stile veramente eterno e classico. Siamo molto felici di aver avuto l’opportunità di lavorare con questi abiti, che sono perfetti per lo stile dell’epoca. Per il pubblico sarà un’indimenticabile gioia visiva, piena di lusso ed eleganza”.

 Giorgio Armani è stato uno dei primi stilisti a creare guardaroba per grandi film, sin dal 1980, anno in cui realizzò gli abiti per Richard Gere in American Gigolo. Da allora sono centinaia le pellicole che vantano creazioni di Giorgio Armani, come Il cavaliere oscuro, Il cavaliere oscuro. Il ritorno, Gli intoccabili, Gattaca, Io ballo da sola, Shaft, The Tuxedo, De-Lovely, Ocean’s Thirteen, Caccia alla spia, The Social Network, Mission Impossible: Protocollo fantasma e The Wolf of Wall Street.

Il regista di fama internazionale Jiang Wen ha vinto, con il film Devils on the Doorstep, il Grand Prix al Film Festival di Cannes nel 2000, e ha anche ricevuto una nomination per la Palma d’Oro. Tra gli altri film del regista si segnalano New York, I love you, in cui ha diretto un episodio, The sun also rises, In the heat of the sun e Let the bullets fly. Jiang è anche conosciuto a livello internazionale come attore grazie al suo ruolo, al fianco di Gong Li, nel film di Zhang Yimou Red Sorghum.