Acne Studios & abstract pioneer Hilma af Klint

Acne Studios & abstract pioneer Hilma af Klint

455

La collezione spring/summer di Acne Studios svela l’interpretazione che Johnny Johansson (direttore creativo di Acne) ha dato del lavoro dell’artista svedese Hilma af Klint. Basata sui dipinti originali di Klint dei primi del ‘900, Johansson ha creato una collezione ready to wear con bellissime stampe con una palette di colori davvero interessante.

“I colori e la profondità e la bellezza dell’universo di Hilma af Klint colpiscono chiunque abbia la possibilità di conoscere la sua arte. La sua storia di artista dimenticata, che improvvisamente viene considerata come una dei pionieri dell’arte astratta è incredibile, mi sento davvero onorato che la fondazione Hilma af Klint mi ha dato la libertà di creare una piccola collezione basata sui suoi lavori più importanti” dichiara Jonny Johansson.

La capsule collection, che fa parte delle collezione uomo e donna spring summer 2014, è composta da t-shirt, camicie, sciarpe, foulard e borse.

Ispirata dalla nuova spiritualità del tardo ‘800, e con un interesse verso l’esoterismo e l’occulto, Hilma af Klint (1862-1944) ha creato un complesso corpus di opere d’arte che è stato un antesignano nel canone dell’arte non figurativa. Voleva visualizzare l’unione spirituale degli opposti di un mondo polarizzato, come uomo e donna, luce e oscurità, che combattono per una riconciliazione delle contraddizioni e per l’unità e la totalità. Af Klint pensava che la sua arte fosse pensata per l’umanità del futuro e ha fatto mettere per iscritto che il suo lavoro non venisse mostrato prima di un periodo di 20 anni dalla sua morte. Ci volle ancora più tempo (di quello da lei desiderato) perché il suo mondo artistico venisse svelato al mondo dell’arte.

All’inizio del 2013, il museo di arte moderna di Stoccolma, sotto la direzione di Daniel Birnbaum, ha aperto “A piooner of abstraction”, la più grande mostra di Klint mai realizzata, da allora la mostra è stata ad Amburgo e a Malaga, arriverà al Lousiana Museum of Modern Art di Copenhagen il 14 Marzo e rimarrà aperta fino al 9 Giugno 2014.

La collezione Hilma af Klint di Acne Studios è disponibile negli store Acne di tutto il mondo e sullo shop di acnestudios.com da metà Marzo 2014.

________________________________________________________________________________

English Text

The Acne Studios Spring/Summer 2014 collection uncovers creative director Jonny Johansson’s interpretation of the Swedish abstract artist Hilma af Klint. Based on af Klint’s original paintings from the early 20th century, Johansson has created a ready-to-wear collection with exceptional patterns and colors.

“The colors and the depth and beauty of Hilma af Klint’s universe will strike anyone who spends time with her
art. Her story as a forgotten artist, who is suddenly being considered as one of the pioneers within abstract art,
is dazzling. I feel very honored that the Hilma af Klint foundation gave me the freedom to create a small collection based on some of her most important work,” says Jonny Johansson.

The distinctive capsule collection, which is part of the Acne Studios men’s and women’s Spring/Summer 2014 collection, contains selected artworks featured on shirts, fleece and scarves.

Inspired by the new spirituality of the late 19th century, and with an interest in the esoteric and occult, Hilma af Klint (1862–1944) created a complex collection of artwork that was a forerunner in the canon of non-objective art. She wanted to visualize a higher union between the opposites of the polarized world, such as male and female, light and darkness, striving for a reconciliation of contradictions, for unity and totality. Af Klint thought that her art was meant for humanity in the future and stipulated that it should not be shown until 20 years after her death.
But it even took a few more decades before her extensive body of work was discovered by the art world.

In early 2013, The Museum of Modern Art in Stockholm, under direction of Daniel Birnbaum, unveiled ‘A Pioneer of Abstraction’, the largest af Klint exhibition to date. Since then, the exhibition has toured Hamburg and Malaga, and will reach the Louisiana Museum of Modern Art in Copenhagen from March 14 to June 9, 2014.

The Hilma af Klint featured Spring/Summer 2014 collection is available in Acne Studios stores worldwide and on acnestudios.com from mid March, 2014.