Intervista #3: Francesca De Blasi

Intervista #3: Francesca De Blasi

250

di Emanuela Bevilacqua

 

Avete già scelto il vostro costume da bagno per quest’estate? Vi consiglio di dare un’occhiata alle splendide creazioni della giovane stilista Francesca De Blasi. Basta poco per immaginarsi a bordo di uno yacht sulle rive della Sardegna con uno dei suoi scintillanti costumi.

Raccontaci della tua collezione per il Med Moda.

Ciao sono Francesca De Blasi, vengo dalla Sardegna, ma vivo a Milano da 6 anni, sono laureata al Politecnico di Milano in Design della Moda. Ho partecipato per la prima volta al Med Moda con una collezione interamente beachweare, unione di alcuni pezzi di collezioni precedenti e un’anteprima della nuova collezione P/E 2013. Le collezioni sono tutte quante ispirate alla Sardegna, ai colori del mare e alle tradizioni, come quella antichissima del bisso. Una delle collezioni presenti ha vinto a Cannes il premio europeo “The Link 2010” e anche il “A’Design Awards”. Un’altra ha sfilato al Salone Internazionale del beachwere a Firenze, ed è ispirata a un’antica leggenda sarda delle Janas. Poi una collezione che è stata presentata a Salerno allo “Smart Fashion Awards”, ed è un misto tra abiti e costumi da bagno. Infine ho presentato un’anteprima per la prossima estate, con colori un po’ più accattivanti, sui toni del rosso, del fango e del giallo. Mi sono posta come missione il fatto di far conoscere a tutte le persone che non sono sarde le nostre tradizioni, sensazioni ed emozioni che proviamo vivendo in questa terra così bella, che purtroppo mi sono resa conto di avere tutte queste cose una volta andata via.

Quando è iniziata la tua avventura nel mondo della moda?

Tanto tempo fa ero una ballerina agonista e mi piaceva realizzare da sola gli abiti per le gare e da lì ho scoperto di avere la passione per creare vestiti e tutto ciò che avevo in mente. Mi sono trasferita a Milano quando aveva 18 anni e da lì pian piano ho continuato. Poi vincendo i concorsi ho preso un po’ più di coraggio e fiducia in me stessa e sto proseguendo per questa strada. Ho fatto parecchie sfilate in Sardegna, Francia, Firenze e grazie al Med Moda sono stata per la prima volta in Sicilia, che mi è piaciuta tantissimo.

Qual è la tua icona di stile?

Non ho una vera e propria icona di stile, ma mi piace immaginare ogni volta un tipo diverso di donna, che però sta bene con se stessa ed è felice di com’è e quindi di quello che può indossare.

Info:

http://www.francescadeblasi.com/