Sugarpova

Fashion

Sugarpova

487

Maria Sharapova, la campionessa di tennis e attuale numero 2 del seeding mondiale, ha creato una linea di caramelle e chewing-gum che si chiama Sugarpova.

Se vi state chiedendo come mai un’atleta del suo calibro apra una ditta di dolciumi, che sono quanto più antisportivo ci sia al mondo, il perché ce lo spiega lei stessa in un comunicato che appare sul sito sugarpova.com.

“Ho sempre avuto un debole per i dolci, il ricordo più antico che ho delle caramelle è di quando ero piccola e chiedevo ai miei genitori un leccalecca dopo un duro allenamento di tennis. Era il piccolo premio che non vedevo l’ora di ottenere e ancora adesso alla fine di un buon allenamento mi regalo un piccola sorpresa dolce . Così ho pensato che sarebbe stato divertentissimo avere la mia linea di dolcetti, ho partecipato a tanti progetti, collaborazioni, servizi fotografici ma alla fine c’era molto poco di me. Allora ho scoperto che volevo fare qualcosa che mi rispecchiasse e fosse solo mio dall’inizio alla fine. Dopo 18 mesi di infiniti brainstorm, piani marketing, un po’ di questo, un po’ di quello, finalmente il tutto ha preso forma, e spero che vi piacciano le mie caramelle tanto quanto piace a me questo nuovo progetto.”

La linea comprende caramelle di ogni tipo, dure, gommose, ci sono anche delle simpaticissime chewing-gum a forma di pallina da tennis gialla o rosa, in occasione del Roland Garros è stato creato un codice promozionale  che fornisce il 20% di sconto sugli ordini dell’online store.

Parte del ricavato delle vendite, importante ricordarlo, andrà alla Maria Sharapova Foundation che sostiene le cause sociali che stanno più a cuore alla campionessa.

Speriamo soltanto che questa nuova avventura nel mondo dei dolci non incida sulla sua tenuta atletica proprio adesso che c’è il Roland Garros.

Sugarpova_ads_cast_1 RED001.SUG_CaseStudy_v2_CR sugarpova-sporty Sugarpova_2 sugarpova-chic maria-sharapova-verticale

 

Comments are off this post!