Julien David @ PFW F/W 2014-15

Julien David @ PFW F/W 2014-15

251
Photographer credit: Shoji Fujii

Ogni stagione cerco sempre di proporre una nuova idea che possa essere considerato esclusivo fosse anche un nuovo modo di indossare un abito, faccio tutto partendo da un concetto e dalle tecniche sartoriali e poi piano piano lo realizzo nel tempo.

Due parole chiave per la collezione sono “controllo e relax” mescolando due stati opposti, cercando di domare la fibra per i miei scopi, cercando di controllarla, sono stata ispirata da alcuni esperimenti musicali di Karlheinz Stockhausen.

Ho chiesto al mio amico Aaron Young di prestarmi per il defilé 2 delle sue bellissime strutture-barricate completamente placcate in oro a 24 carati, la perfetta metafora per il mio lavoro di quest’anno sui materiali e sulla manipolazione dei tessuti.

La silhouette è allungata e elegante in contrasto con materiali stropicciati con un mood street. Cerco di fare una sintesi che rappresenti uno street-wear di lusso. Il colore nero mi ha dato un’ottima tela dove poter scolpire le forme che cercavo di ottenere. I look nella sfilata sono organizzati seguendo un movimento simile a quello delle maree: avanti e indietro o come una molla: controllo della tensione, rilascio, controllo, rilascio…

__________________________________________________________________________________
English Text
“Contro” & “Release”
Every season I try to bring a new idea of what can be consider high end fashion or even just a new way for something chic, I do it progressively working concepts and techniques little by little spreaded of over a time.

Here there are 2 main keywords to the collection “CONTROL” & “RELEASE” mixing opposite things, try to tame the fiber at use, try to control it. I was inspired by some of Karlheinz Stockhausen music experiments.

I asked my friend Aaron Young to lend me for the show 2 of his beautiful barricades sculptures totally crunched up but dipped  in 24 carats gold, the perfect metaphor for this season work on materials and fabric manipulation.
The silhouette is elongated and elegant against crunched up materials with street vibes. I tried to make a synthesis of High end streetwear. The Color black gave me a nice canvas to sculpt the shapes I was trying to achieve.

The looks in the show are articulated back & forth like a bouncing spring: control, release, control, release, control…