Milano Fashion Week uomo Fall/winter 2013/14

Milano Fashion Week uomo Fall/winter 2013/14

137

Dopo Londra e Firenze la fashion week milanese si interroga sulle tendenze del prossimo autunno inverno 2013/14. Dal classico alla trasgressione. 

 

Un defilè tutto in fiore nelle giacche e nei paltò quello di Dolce & Gabbana, con romantiche camicie bianche ricamate e rese ancora più preziose da pietre multicolori. Velluto a profusione nei pantaloni a vita alta nei corti gilet e nelle giacche da smoking nelle calde tonalità del bordeaux illuminate da sciarpe con disegni tapezzeria.

 

dolce gabbana_fall_winter_2014v

 

dolce gabbana_fw_man_2014_c

 

dolcegabbana man_fw2014

 

dolce-and-gabbana-fw-2014-men-fashion-show-runway-87

 

The Red is the new black. Emerge evidente dalle collezioni di Burberry e Prada. Il brand inglese sceglie accessori e stampe cul come il maculato sul classico checked e i cuori come nuovo printed di stagione per le camicie.

 

red fall_winter_2014_burberry

 

burberry fall_winter_2014_man

 

burberry fall_winter_man_2014

 

burberry fall_winter_maculato

 

Dandy, rivisitando i sessanta. L’uomo di Prada per l’autunno inverno 2013/14 come già anticipato sceglie le tinte pantone e si regala la frivolezza campestre di camicie a scacchi e quadrettato per cappotto lungo e pantaloni.

 

prada 2014_fall_winter_mand

 

prada fall_winter_man_2014a

 

prada fwman2014

 

pradafw2014 manb

 

Glam, metropolitano, over the top. Salvatore Ferragamo sbanca il botteghino dell’italianità che diventa internazionale trasportando i pellami tricolore nelle atmosfere del New Est.

ferragamo fall_winter_2014_manb

 

ferragamo fall_winter_2014_g

 

ferragamo man_fall_winter_2014

 

ferragamofall winter_2014_man