Neon Dream: the new visual identity for the Prada FW18 Womenswear

Neon Dream: the new visual identity for the Prada FW18 Womenswear

749

Cinematically framed against the always-illuminated Las Vegas night, immersed in pure colour, Amanda Murphy is the protagonist of Neon Dream, the new chronicle of 365 for the Prada Fall/Winter 2018 Womenswear Advertising Campaign.
A shimmering avatar amongst a lightscape that intermingles the clichés of Vegas with signs and signifiers drawn from the universe of Prada – emblazoned across both the night sky and her own body – Murphy herself becomes a luminous representation of Prada.

Centre-screen, she becomes another neon symbol in a city composed of hyperreal reflections of actuality, captured by Willy Vanderperre. Exuberant fluorescent pink, red, and orange contrasts with the inky blue-black skies in blurred, impressionistic vistas of Las Vegas – images that, ultimately, represent an idea of the city, a mirage, an ideal. Throughout, this woman’s personality and power shines
through – she is a woman in the night but in control, unafraid. The reality controlling the dream.


In un’inquadratura cinematografica sullo sfondo della notte costantemente illuminata di Las Vegas, Amanda Murphy – immersa nel colore più puro – è la protagonista di Neon Dream, la nuova identità visiva di 365 per la campagna pubblicitaria Prada Donna Autunno/Inverno 2018.
Come un avatar in un paesaggio di luci che mescola i cliché di Las Vegas con segni e significanti tratti dall’universo Prada – impressi sia nel cielo notturno che sul proprio corpo – la stessa Amanda Murphy si trasforma in una rappresentazione di Prada. Al centro dell’obiettivo di Willy Vanderperre, la modella diventa un altro simbolo al neon in una città fatta di riflessi iperrealistici del quotidiano.

Nelle vedute panoramiche impressioniste e suggestive di Las Vegas, il rosa, il rosso e l’arancione risaltano vividi e fluorescenti in contrasto con un cielo sfumato di inchiostro blu-nero. Immagini che, essenzialmente, rappresentano l’idea di una città, un miraggio, un ideale. Ovunque e in modo evidente traspaiono la personalità e la forza di questa donna, una donna nella notte ma totalmente sicura di sé, senza paura. La realtà che governa il sogno.