Zuhaitz haute couture 2014

Zuhaitz haute couture 2014

683

È un’ambientazione desertica quella che sceglie Zuhaitz per presentare la sua nuova collezione, cespugli bruciati dal sole, un’apparente desolazione che sembrerebbe scontrarsi con l’allude sognante dell’haute couture. Abiti che coraggiosamente sfidano il cliché del lungo proponendo  lunghezze da mini, i tessuti sono lavorati, progettati, tagliati e ripiegati come origami dando nuove prospettive al classico plissé. Balze, cannoncini, drappeggi che sbocciano in una rosa del deserto, petali rosso fuoco che disegnano il decollete. Una palette che va dalla sabbia di bronzo, al rosso, al verde sottobosco ad un inedito blu notte.