Cinquanta sfumature di nero,tendenza alla trasgressione.

Fashion

Cinquanta sfumature di nero,tendenza alla trasgressione.

380

Il mondo dell’editoria internazionale è stato completamente conquistato dalla appassionante, e ora più che mai celebre e vincente, trilogia “Cinquanta sfumature” di E.L.James, tre libri che narrano una storia bollente, erotica e drammatica. Oltre che parlare di amore e psiche, un tema ricorrente è quello dei ruoli tra Dominatore e Sottomessa, in un’ottica estrema e sensuale. La moda risponde al grande successo facendosi travolgere da un’ondata di lussuria fatta di pelle lucida, metallo e cuoio. Un gusto fetish si fa assaporare lentamente nelle collezioni autunno/inverno 2012/2013. Gli abiti provocanti e glamour profumano di mistero, e si caricano del fascino seducente di una notte trasgressiva. La pelle ha sedotto gli stilisti che come schiavi fedeli la propongono sui loro capi, tingendola di nero e rifinendola con borchie, zip e pizzo. I cappotti si allungano fino a raggiungere lo stivale lucido che sfiora il ginocchio. I guanti, rigorosamente di pelle nera, bendano il gomito e lasciano spazio alla luce tenebrosa di bracciali in metallo e plexi. L’out fit si tinge di un’ allure bondage creando una dark lady ribelle. Le tenebre seducono e catturano stilisti come Diego Dolcini che obbedisce e crea scarpe dal tacco vertiginoso con fasce appuntite pronte per torturare o Balmain che disegna anfibi con cinture di cuoio e borchie. La carica erotica e misteriosa si accanisce anche su Costume National che ci regala trench di pelle e sul brand Etro che ci mostra abiti di pizzo nero che accarezzano il terreno.Bruciano di passione proibita anche i mini dress gotici di Versace e la borsa di rete di Phoebe English somigliante più che altro ad una gabbia punitiva.Sembra di essere nella stanza Rossa delle Torture che E.L. James ha creato per i suoi due bramosi protagonisti mentre si guarda scorrere impetuosa questa moda libidinosa. Non ci resta che arrenderci e farci stuzzicare da questa irresistibile e sensuale tendenza, che ci fa intravedere il lato più oscuro della moda.



Comments are off this post!