Malìparmi presenta LIGHT al Circuito Off a Venezia: Il viaggio di un abito: 3 colori, 3 donne, 3 città.

Malìparmi presenta LIGHT al Circuito Off a Venezia: Il viaggio di un abito: 3 colori, 3 donne, 3 città.

204

Parigi

 

Moda e cinema un binomio felice che si consolida durante la Mostra del Cinema di Venezia.

 

In questo caso protagonista  è un brand italiano, Malìparmi è infatti ospite fuori concorso della 13° edizione di Circuito Off, il festival internazionale di video che si svolge a Venezia in contemporanea alla Mostra del Cinema e all’apertura al pubblico della Biennale di Architettura con il suo corto 

LIGHT: Il viaggio di un abito: 3 colori, 3 donne, 3 città.

”L’attenzione verso le nuove generazioni e la voglia di sperimentare con creatività, sono ingredienti fondamentali delle nostre attività.” spiega Annalisa Paresi, presidente di Malìparmi ”Per questo nuovo progetto abbiamo legato il prezioso contributo di giovani menti creative alla produzione di un video, strumento nel quale crediamo da sempre e che riconosciamo efficace per creare un coinvolgimento emotivo”.

Il 30 agosto Circuito Off presenterà una giornata tematica dedicata al connubio tra moda e produzione video. Per Malìparmi sarà l’occasione di mostrare in anteprima “Light”, il video che rivela la sensibilità del mondo Malìparmi attraverso il racconto di un viaggio. ”E’ un progetto appassionato, leggero, sperimentale, fortemente voluto. Frammenti di normalità e verità intrisi di passione.” racconta Silvia Bisconti, direttore artistico di Malìparmi ”Il video è nato in una notte, è stato girato in una settimana e verrà raccontato in un giorno”.

La realizzazione di “Light” è stata affidata a due giovani talenti, Maurizio Adamo (regista e sceneggiatore insieme a Silvia Bisconti) e Stefano Rinaldo (fotografia e montaggio). Silvia, Maurizio, Stefano e una piccola troupe hanno girato il video viaggiando attraverso tre città in meno di una settimana, proprio per soddisfare questa esigenza di verità leggera.

Il video racconta il viaggio di uno stesso abito in tre colori diversi attraverso le diverse attitudini di tre donne, colte nella “normalità” dei loro gesti, in momenti nei quali stanno con se stesse, in uno stato d’animo privato. E’ allo stesso tempo il viaggio attraverso le loro città: Roma, che esprime tutta la nostra italianità, Parigi, simbolo dell’eleganza e della creatività, Istanbul, porta sull’Oriente e interessante crocevia di culture diverse. Un casting fatto solo di donne reali, né modelle né attrici, ognuna con una storia diversa, una propria indole e attitudine:

Simona Belotti: romana, giovane fotografa all’inizio della carriera;

Julie Compans: ballerina parigina spinta da una forte passione e spontaneità;

Ayse Süeda Yasaman: vive a Istanbul ed è una giovane interior designer.

Tre donne vere, raccontate attraverso gesti veri e naturali, come vero è l’abito che, con il suo “volare” sempre diverso, sembra essere in perfetta sintonia con i loro stati d’animo e con le tre città.

Il viaggio … continuerà, forse, con altre donne e in altri luoghi.

 

Per scoprire il trailer di Light guarda in basso

 

 

Scheda tecnica

Titolo: Light

Anno: 2012

Prodotto da Malìparmi

Regia: Maurizio Adamo

Soggetto e sceneggiatura: Silvia Bisconti e Maurizio Adamo

Produttore Esecutivo: Silvia Bisconti

Fotografia: Stefano Rinaldo

Montaggio: Stefano Rinaldo

Interpreti: Simona Belotti, Julie Compans, Ayse Süeda Yasaman

Colore: a colori

Formato: sedici noni

Durata: 6 minuti