Inside Ermanno Scervino backstage

Inside Ermanno Scervino backstage

387

The campaign of Ermanno Scervino for autumn / winter 2017/2018 is a meeting of excellence. The Florentine stylist chooses the top model Italian Mariacarla Boscono as the protagonist of the shots signed by the master of photography Peter Lindbergh.

Mariacarla and the Victor Norlander model are immortalized while strolling en plein air on the Parisian stretch. The quaint sky and the iconic Parisian bridges create a black and white movie scene in which, as the main protagonists, are the look of the fall / winter collection 2017/2018.

“The woman I imagined for this collection is strong, independent, she chooses to match men’s inspirational dresses and heelless shoes to ultra-light dresses, creating a new expression of femininity. Mariacarla is perfect to face this woman because, with her personality, she can interpret all my creations in an original and authentic way. I have long wanted Peter Lindbergh, with whom I have been working for several seasons. Our understanding does not almost need words, “said Ermanno Scervino.


La campagna adv di Ermanno Scervino per l’autunno/inverno 2017/2018 è un incontro tra eccellenze. Lo stilista fiorentino sceglie infatti la top model italiana Mariacarla Boscono come protagonista degli scatti firmati dal maestro della fotografia Peter Lindbergh.

Mariacarla ed il modello Victor Norlander sono immortalati mentre passeggiano en plein air sul lungosenna di Parigi. Il cielo uggioso i quais alberati e gli iconici ponti parigini creano uno scenario da film in bianco e nero nel quale, a essere protagonisti principali, sono i look della collezione autunno/inverno 2017/2018.

“La donna che ho immaginato per questa collezione è forte, indipendente, sceglie di abbinare capi d’ispirazione maschile e scarpe senza tacco ad abiti ultraleggeri dando vita a una nuova espressione di femminilità. Mariacarla è perfetta per dare volto a questa donna perché, con la sua personalità, sa interpretare in maniera originale e autentica ogni mia creazione. A scattare ho fortemente voluto Peter Lindbergh, con cui collaboro ormai da diverse stagioni. La nostra intesa non ha quasi più bisogno di parole”, ha dichiarato Ermanno Scervino.