Esprit of Italy

Esprit of Italy

673

Tris di assi per l’Italia della moda nel 2014:

Zanini debutta da Schiaparelli

Ormai mancano poche settimane al debutto di Marco Zanini come nuovo direttore creativo di Maison Schiaparelli durante haute couture parigina di gennaio. Il designer classe 1971 sarà responsabile delle collezioni Haute Couture e Prêt-à-Couture e dirigerà il nuovo percorso creativo dell’atelier di Place Vendome, acquisito nel 2006 dal Gruppo Tod’s.

Diplomato all’Accademia di Belle Arti a Milano, lo stilista milanese classe 1971, ha debuttato nel fashion system come assistente da Dolce&Gabbana prima di approdare alla corte di Donatella Versace; nel 2007 è stato chiamato per rivitalizzare il brand americano Halston e poi, l’anno dopo, per lo stesso motivo, da Rochas.

 

Rochas sceglie Alessandro Dell’Acqua

Alessandro Dell’Acqua rinfoltisce la suderia italiana nelle maison parigine. Il nuovo designer è stato chiamato infatti a interpretare i valori e l’idea della femminilità di casa Rochas.  Dell’Acqua presenterà  infatti la sua prima collezione a Parigi nel mese di Febbraio 2014.

L’arrivo di Dell’Acqua segna una nuova via nella storia della celebre Maison e continuerà la tradizione di design d’alta classe avviata da Marcel Rochas nel 1925.

«Sono davvero entusiasta di questa collaborazione», ha puntualizzato lo stilista. «Rochas è sinonimo di raffinatezza e di couture tipicamente francesi e da designer non potrei chiedere di più a livello di ispirazione. Lavorare per una Maison con una tale eredità storica è un’opportunità rara e sono ampiamente grato che mi sia stata concessa».

 

Londra conquistata dal Glamour italiano

The Glamour of Italian Fashion 1945-2014 che si terrà al Victoria & Albert Museum di Londra dal 5 aprile al 27 luglio 2014 esaminerà il ricchissimo apporto dell’Italia al mondo della moda a partire dalla fine della Seconda Guerra mondiale ad oggi.

In mostra circa 100 capi e accessori di importanti case di moda italiane tra cui Dolce & Gabbana, Giorgio Armani, Gucci, Missoni, Prada, Pucci, Valentino, Versace, le Sorelle Fontana e Mila Schön, per arrivare fino alle nuove generazioni di talenti: Giambattista Valli, Fausto Puglisi e il duo di designer della maison Valentino, Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli.