La capitale siciliana ispira l’ultima essenza di Byredo: Palermo Eau de Parfume

La capitale siciliana ispira l’ultima essenza di Byredo: Palermo Eau de Parfume

174

Il marchio svedese Byredo sbarca in Sicilia e rimane affascinato dalla bellezza barocca di Palermo per l’ ispirazione della sua ultima fragranza. Note siciliane legati al bergamotto e accordi mediterranei costituiscono l’anima dell’ultimo profumo creato del naso Jerome Epinette.

 

Ecco alcune annotazioni sugli elementi di ispirazione “

“A colpi di remi, millenni fa, i Fenici arrivarono in Sicilia e fondarono il centro di un antico mercato. Durante il periodo dorato romano, il porto acquisì palazzi e mosaici luccicanti. Ostrogoti, Vandali e Bizantini si alternarono in distruzioni e ricostruzioni. Mori e Berberi portarono irrigazioni e coltivazioni di nuovi frutti come il bergamotto e l’arancio. I re Normanni strapparono l’isola all’Oriente. I mille garibaldini di rosso vestiti cavalcarono su queste terre e l’Italia nacque. I segni di antiche civiltà si intrecciano alla storia di questa terra rigogliosa di miti e profumi.”

Il creatore di Byredo Ben Gorham, ha completato la piramide olfattiva di Palermo con l’essenza che si apre su bigarade e bergamotto siciliano. Il cuore è composto da muschio fresco e assoluta di rosa su una base di muschio bianco e semi di ambretta.