Tavecchi Uomo A/I 2014

Tavecchi Uomo A/I 2014

179

Tavecchi Uomo A/I 2014.

C’era una volta….. così cominciano le favole ed in fondo quella del brand TAVECCHI forse un po’ una favola lo è. Era infatti il 1906 quando Umberto ed Emma Tavecchi fondavano a Bergamo la loro piccola legatoria-tipografia con la vocazione per la stampa e per la confezione di volumi d’arte e messali con copertine in pelle.

Negli anni questa piccola realtà familiare acquista fama, si rafforza e si evolve divenendo sinonimo di articoli di alta qualità diretti ad un pubblico selezionato ed il marchio TAVECCHI diventa un punto di riferimento internazione nel mondo della pelletteria.

La nuova collezione Uomo FW 2014-2015 si muove sui binari dello stile e dell’eleganza e coniuga creatività e artigianalità con un un’anima minimalista e allo stesso tempo contemporanea.

Le borse, le cinture e tutti gli articoli di piccola pelletteria della collezione TAVECCHI sono rigorosamente Made in Italy, realizzati con materiali di alta qualità e con un controllo attento su ogni fase della produzione e sono stati pensati per completare con stile ed eleganza sia i look da giorno che quelli da lavoro, un perfetto equilibrio tra funzionalità e classe.

Una collezione dal design ricercato e dalle linee sofisticate che sa unire eleganza e funzionalità, realizzata con un’attenta selezione di pellami e tessuti: vitelli spazzolati, pellami stampa coccodrillo, pellami stampa intreccio si alternano a tessuti funzionali e di pregio.

L’ideale per i nuovi gentiluomini che amano distinguersi ma che ricercano la praticità e che vogliono giocare con materiali e colori: cartelle slim, business bag, handbag, shopper trasformabili, body bag, zaini e porta iPad dalle linee classiche ma non banali che si trasportano a mano o in spalla, grazie alle comode tracolle logate, e con tante zip per suddividere al meglio gli spazi interni.

Per la prossima stagione fredda la cartella colori è molto ampia, si spazia dai classici marroni caldi autunnali, dal noisette sino al testa di moro, ai blu, ai grigi, ai verdoni fino ad arrivare al classico e istituzionale nero.