Louis Vuitton presenta Natural History

Louis Vuitton presenta Natural History

310

 

I giganti del passato firmati Louis Vuitton invadono le vetrine della Rinascente

Dal 6 al 18 maggio, Louis Vuitton dedica le vetrine della Rinascente a Milano alla storia naturale, portando di nuovo in vita, in modo surreale e spinoso, enormi scheletri preistorici color oro.

L’idea per le nuove vetrine Louis Vuitton è nata dopo una visita al Museo di Storia Naturale di Parigi, dove i resti delle più grandi e più famose specie animali che abbiano mai vissuto sulla Terra posso essere ammirate e affascinare folle di bambini, ma anche di adulti.
I possenti rettili hanno fatto un magico viaggio nel tempo, percorrendo milioni di anni e attraversando la storia fino a fare la loro comparsa nelle vetrine Louis Vuitton. Uscendo da teche che richiamano quelle dei musei, ogni dinosauro occupa la vetrina come un colosso, entrando in maliziosa interazione con i manichini ed i prodotti Louis Vuitton. Queste meraviglie leggendarie dell’era Mesozoica rivelano qui un lato nuovo e più giocoso, conversano con le signore in una passeggiata pomeridiana, portano le loro borse a passeggio lungo i viali, danno loro un passaggio sulla propria schiena portandole nei più incredibili e impossibili viaggi dall’inizio della vita stessa sulla Terra.
I dinosauri rappresentati sono: il Dimetrodonte, lento e dotato di aculei, il più vecchio tra quelli raffigurati, risalente a 290 milioni di anni fa con la sua caratteristica fila di aculei sulla schiena; il placido Stegosauro, con le sue piastre lungo la schiena; il gigantesco Brachiosauro che sguazzava negli stagni; il velocissimo e temibile Velociraptor; il predatore Spinosauro, il più grande dei carnivori, più grande anche del Tirannosaurus Rex ed il Triceratopo a tre corna, il più giovane del gruppo con i suoi soli 65 milioni di anni. I loro scheletri dorati creano intricate strutture architettoniche sulle quali appaiono in bella mostra i prodotti Louis Vuitton.
Queste magnifiche vetrine, con le loro meravigliose borse e ossa, saranno svelate il 6 maggio.