Observia is Prada F/W 18 Menswear Campaign

Observia is Prada F/W 18 Menswear Campaign

38

An imagined reality; the fantasy of the self. Observia , the next incarnation of 365, showcasing the Prada Fall/Winter 2018 Menswear collection, considers these notions – of illusion and dreams, imagination and actuality. Embodied by a new wave of Hollywood talent, the men’s collection is brought to new life within the enclaves of the Prada Fall/Winter 2018 Men’s Show, a fantastical ‘Prada Warehouse’, a space that can be inhabited but is nevertheless a chimera, a mirage.

This warehouse is populated with identities – ambiguous and enticing boxes and crates, demarcated with symbols drawn from Prada collections past – that speak of the multiplicities of interpretations. Comprising a trio of young actors – Joe Alwyn, Nick Robinson and Algee Smith – alongside actor and director Paul Dano, these protagonists discover both Prada’s multifaceted identity, and their own.

Exploring dual roles, of the actors themselves and of the characters they evoke within these make-believe surroundings, the Prada Fall/Winter 2018 Menswear Advertising Campaign juxtaposes imagery of the actors inside the ‘Prada Warehouse’ with a series of monochrome portraits, all photographed by Willy Vanderperre. Investigating concepts of uniformity and individuality, the distinct personalities of each of these four protagonists shines through, bringing truth to illusion.

 

Una realtà immaginata. La fantasia del sé. Observia , la nuova identità visiva di 365 per la collezione Prada Uomo Autunno/Inverno 2018 esplora il tema dell’illusione e dei sogni, dell’immaginazione e della realtà. Interpretata da nuovi talenti hollywoodiani, la collezione maschile, è presentata all’interno di un immaginario “Prada Warehouse” – dove ha sfilato la collezione Prada Uomo Autunno/Inverno 2018 – uno spazio fisico che tuttavia è una chimera, un miraggio.

Questo magazzino è popolato di identità che raccontano una molteplicità di interpretazioni tra scatole e casse da imballaggio dall’aspetto ambiguo e insieme invitante, contrassegnate da simboli ripresi dalle passate collezioni Prada. Tre giovani attori – Joe Alwyn, Nick Robinson e Algee Smith – e l’attore e regista Paul Dano, sono i protagonisti alla ricerca delle diverse identità di Prada, e anche della propria.

Indagando l’idea del doppio ruolo – gli attori stessi e i personaggi che evocano in questo contesto immaginario – la campagna pubblicitaria Prada Uomo Autunno/Inverno 2018 affianca immagini dei protagonisti all’interno del “Prada Warehouse” a una serie di ritratti in bianco e nero, scattati da Willy Vanderperre. I concetti di uniformità e individualità sono analizzati per svelare la personalità di ognuno dei quattro protagonisti, rendendo vera l’illusione.